rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
L'analisi

Outer Range, la spiegazione del finale di stagione della serie Prime Video (spoiler)

Da non leggere prima di aver visto l'ultimo episodio

Se avete visto l'ultimo episodio di Outer Range, la serie tv western-thriller di Amazon Prime Video, è molto probabile che - come noi - siate ancora sotto shock. Se non l'avete ancora visto, vi suggeriamo di non leggere (ancora) questo articolo, che contiene spoiler sul finale della prima stagione e anticipazioni sulla possibile trama della season 2.

Cosa succede nel finale di Outer Range

Fondamentalmente, sono quattro i colpi di scena negli episodi conclusivi, soprattutto l'ottavo e ultimo, di questa serie che - come avevamo già detto nella nostra recensione - siamo convinti che farà parlare a lungo di sé.

Il primo riguarda Royal Abbott, il patriarca della famiglia protagonista, interpretato dal maestoso Josh Brolin. Roy confessa a Perry, appena uscito su cauzione (ci torniamo dopo) dalla prigione in cui era detenuto per aver confessato l'omicidio di Trevor Tillerson, la sua vera storia.

c.PrimeVideo_OuterRange-2

In breve: Royal era un bambino nel 1886, e in una battuta di caccia ha involontariamente ucciso suo padre con un colpo di fucile. Travolto dal rimorso e dal senso di colpa, inizia a vagare solitario, desiderando di sparire, di essere inghiottito dalla Terra. Ed è così che si crea il buco nel suolo, che lo inghiotte e lo risputa nel 1968, facendo di Royal un viaggiatore nel tempo

Il secondo colpo di scena ha a che fare con la conseguente decisione di Perry, che - manipolato da Amy - dopo la confessione del padre decide di gettarsi nel buco, per sfuggire al processo per omicidio, ma di fatto causando la rovina della sua famiglia che per pagare la cauzione aveva impegnato tutto il ranch. 

Il terzo shock riguarda il ritorno di Rebecca, la moglie di Perry scomparsa quasi un anno prima. Durante il rodeo finale di Rhett (che poi vince e decide di lasciare la città con il suo amore Maria) Amy si allontana, nonna Cecilia inizia a cercarla invano, ma noi sappiamo che ha ritrovato sua madre, la quale la convince ad andare via con lei.

Infine, la svolta che ha lasciato tutti a bocca aperta. Royal decide di affrontare Autumn in un inseguimento, che si conclude con un incidente in cui perde la vita (definitivamente?) Billy, l'adepto-amante (sì, il loro bacio è disgustoso) di Autumn. La ragazza si trascina fuori dall'auto, Royal va a darle il colpo di grazia ma poi ha un'epifania.

Roy guarda la ragazza, nota la cicatrice sulla fronte, ha un flashback in cui prima rivediamo la prima apparizione di Autumn senza cicatrici e poi la lite familiare in casa Abbott che provoca il ferimento di Amy con un frammento di vetro che la colpisce alla fronte.

Il capofamiglia fa due più due e capisce che - chissà perché e chissà per come - Autumn non è altri se non la nipotina Amy cresciuta (e viaggiatrice del tempo a sua volta, dunque). Allora Roy la prende in braccio e la porta a casa, spiegando tutto alla moglie Cecilia.

Cosa vedremo in Outer Range 2 (e 3, 4, 5?)

Imogen Poots, l'attrice che interpreta Autumn, ha rilasciato un'intervista al magazine statunitense Tv Line, raccontando il suo punto di vista su Outer Range e anticipando possibili sviluppi nella prossima stagione.

Di fatto, quindi, la prima notizia è che - salvo una clamorosa retromarcia - ci sarà una seconda stagione di Outer Range. Anzi, Poots ha detto che in teoria la serie Prime potrebbe durare fino a cinque stagioni, ma sui successivi rinnovi è ancora impossibile fare previsioni.

b.PrimeVideo_OuterRange-2

Poots ha poi parlato del rapporto tra Autumn e Billy, dicendosi convinta che la ragazza ha dei veri sentimenti per il giovane Tillerson. Ovviamente, poi, si è espressa anche sul colpo di scena finale che la riguarda. L'attrice, infatti, sapeva già di questa svolta da quando sono iniziate le riprese.

E quindi cosa succederà in Outer Range 2? Auspicabilmente capiremo qualcosa in più degli spostamenti temporali di Amy-Autumn, della madre Rebecca, del padre Perry e forse anche del nonno Roy. Se vi ricordate, a un certo punto Autumn parla al telefono con qualcuno che chiama mamma e a cui chiede i soldi per acquistare il ranch degli Abbott. Ah, essendo anche lei una Abbott ora si capisce la sua ossessione per il simbolo della famiglia, che incide sul proprio corpo e su quello di Billy.

A proposito: ma Billy tornerà? E le indagini della vice sceriffa Joy, che l'hanno portata a scoprire un altro varco temporale attraverso il quale ha visto il passaggio di una mandria di bisonti vicino a un accampamento di nativi americani, a cosa ci condurranno? A queste e ad altre domande non sappiamo ancora dare una risposta, quel che è certo è che Outer Range si è confermata una serie dallo straordinario potenziale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Outer Range, la spiegazione del finale di stagione della serie Prime Video (spoiler)

Today è in caricamento