rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Strappare lungo i bordi

I personaggi storici dell'universo di Zerocalcare che tornano in Strappare lungo i bordi

I volti noti dei fumetti di Michele Rech che tornano nella sua prima serie animata per Netflix

Il coloratissimo e introspettivo mondo di Zerocalcare sta per tornare sul piccolo schermo con il debutto su Netflix di una nuova serie animata, Strappare lungo i bordi, che, se conosciamo bene il fumettista Michele Rech, possiamo ben immaginare che sarà piena di romanità, profondità d'animo e ironia. Prodotta da Movimenti Production in collaborazione con BAO Publishing, Strappare lungo i bordi è una serie di animazione composta da sei episodi da 15 minuti ciascuno e, puntando sul "breve ma intenso" racconterà, tra flashback e aneddoti, la storia dell’alter ego animato di Zerocalcare, doppiato come tutti i personaggi (tranne l'armadillo che è Valerio Mastrandrea) dalla voce di Michele Rech, in un viaggio verso qualcosa di molto difficile da fare. Cosa? Ve lo lasciamo scoprire da soli!

Ma prima di addentrarci in questo affascinante mondo creato dal fumettista romano, andiamo a scoprire quali sono i personaggi del suo universo narrativo che tornano in questa nuova storia raccontata su Netflix. 

I personaggi di Zerocalcare che tornano in Strappare lungo i bordi

L'alterego di Zerocalcare

Come poteva mancare il protagonista assoluto di tutte le storia immaginarie di Zerocalcare, nonché il suo alter ego. Il ragazzo, ora 37enne, con la passione per i fumetti e il suo innato senso di inadeguatezza tornano a raccontare una nuova storia e un nuovo momento della vita, l'età adulta, con tutti i sensi di colpa e le paranoie che sono chi vive analizzando ogni singolo evento esterno riesce ad avere. Tra pensieri ingarbugliati, le tipiche battute "alla romana" e una profondità d'animo che stringe sempre il cuore Zerocalcare torna a mostrarsi in una nuova veste e a mostrare un'altra parte della sua storia in Strappare lungo i bordi

Sarah

Oltre al protagonista, tornano anche gli amici storici di Calcare, tra questi Sarah, una ragazza schietta, diretta che fa pochi giri di parole e sbatte in faccia a Calcare quella dura verità che non vuole raccontarsi. Apparentemente dura, Sarah è un personaggio legatissimo a Zerocalcare e forse l'unica in grado di farlo tornare con i piedi per terra. 

Secco

E poi c'è Secco, il migliore amico di Zerocalcare, il nerd amante dei giochini online, un ragazzo semplice e dai grandi valori. L'amicizia con Calcare si regge su un equilibrio fatto di stranezze ma ha una profondità che stupisce e se Sarah dà a Calcare la concretezza che gli serve, Secco gli dà quella semplicità che manca del tutto alla mente contorta del fumettista e spesso con un banalissimo gesto o frase è in grado di risolvere i suoi più grandi quesiti mentali. 

L'Armadillo

E infine, come poteva mancare l'armadillo, guida spirituale e immagine della coscienza di Zerocalcare. Un personaggio che ha fatto la storia dell'universo di Michele Rech e che, con la sua estrema razionalità, dialoga con Calcare per farlo ragionare ogni volta che esagera con i suoi vortici introspettivi anche se, spesso, non fa altro che ingigantire le sue paranoie. 

Quando esce Strappare lungo i bordi su Netflix

La nuova serie di Zerocalcare sarà disponibile sul catalogo della piattaforma di streaming a partire dal 17 di novembre. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I personaggi storici dell'universo di Zerocalcare che tornano in Strappare lungo i bordi

Today è in caricamento