Lunedì, 10 Maggio 2021
La reunion

Tutto quello che si sa per ora sull'imminente ritorno di Friends: format, curiosità e data di uscita

Le anticipazioni dagli USA sul revival della sitcom più amata di sempre

Dopo tre giorni, sono terminate le riprese della reunion più attesa della storia della televisione, quella di Friends. La sitcom più amata di sempre, terminata nel 2004 dopo dieci anni e altrettante stagioni, tornerà quindi a breve con un appuntamento speciale.

Per celebrare un evento che per milioni di fan in tutto il mondo è l'equivalente di Natale e compleanno messi insieme, il magazine statunitense Entertainment Weekly ha messo ordine tra tutte le informazioni disponibili, trapelate nonostante la grande segretezza che circonda il progetto di HBO, l'emittente televisiva che negli USA trasmetteva la serie tv e che a breve mostrerà il remake sulla sua piattaforma di streaming HBO Max.

La produzione sarebbe dovuta terminare oltre un anno fa, in tempo per essere visibile al lancio appunto di HBO Max avvenuto a maggio 2020, ma a causa della pandemia i tempi sono slittati fino a oggi.

Sta per uscire una nuova stagione di Friends?

Rispondiamo subito a questa domanda: no, la produzione di cui sono appena finite le riprese non è una nuova stagione di Friends, un sequel, un remake o un revival. Non è neanche un nuovo episodio stile "dove sono i nostri eroi 17 anni dopo".

Quello che sappiamo sulla nuova stagione di Boris 4

E allora cos'è questo ritorno di Friends?

La reunion di Friends, in pratica, non sarà neanche recitata seguendo un copione. Questo significa che Jennifer Aniston, Lisa Kudrow, Courteney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer non riprenderanno i loro storici ruoli di Rachel, Phoebe, Monica, Joey, Chandler e Ross, ma parteciperanno a una conversazione stile talk show - probabilmente sul divano del Central Perk e a casa di Monica e Chandler - in cui parleranno dei loro ricordi dello show, tra immagini d'archivio inedite che faranno sospirare i fan. 

Il discusso trailer di Space Jam 2 con i Drughi di Arancia Meccanica

Inoltre, Schwimmer-Ross ha detto di recente in un'intervista che "ci sarà una parte dello show che non voglio rivelare, ma in cui tutti noi leggeremo qualcosa": sarà una vecchia scena? Sarà un nuovo dialogo tra i protagonisti? Sarà una sorta di lettura su come sono andate le vite dei personaggi dal 2004 a oggi? Tutte le ipotesi sono valide, visto che né Schwimmer né HBO hanno detto altro in merito.

Quel che si sa, purtroppo, è che a differenza di quanto avveniva nella serie originale non ci sarà un pubblico che assisterà in diretta (e riderà): questo ovviamente, è dovuto al rispetto delle norme anti contagio, perché nei piani originali di HBO c'era anche il ritorno del pubblico live.

Quando vedremo la reunion di Friends in Italia?

Per quanto riguarda invece il grande pubblico, quello che non vede l'ora di rivedere i sei amici sullo schermo, non ci sono certezze, almeno per ora. L'account Instagram ufficiale di Friends ha comunicato l'11 aprile che le riprese sono finite, ma non si sa nulla sulla data di uscita dello speciale negli USA, men che meno in Italia.

Nel nostro Paese, al momento, non si sa nemmeno dove sarà visibile la puntata speciale del ritorno di Friends. Attualmente le stagioni originali sono visibili solo su Netflix, ma visti i rapporti tra HBO e Sky (che ha trasmesso in esclusiva Game of Thrones, per fare l'esempio più celebre), è probabile che la reunion di Friends sarà trasmessa in Italia proprio da Sky. 

Quel che è certo, è che superato l'ostacolo maggiore - girare lo speciale in piena sicurezza nonostante la pandemia - non manca molto prima di poter vedere di nuovo i nostri idoli a distanza di tanti anni. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto quello che si sa per ora sull'imminente ritorno di Friends: format, curiosità e data di uscita

Today è in caricamento