rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023

Scelti da Today

Marianna Ciarlante

Cosa guardare su Netflix per crogiolarsi nella tristezza del Blue Monday

Oggi è il giorno più triste dell'anno, perlomeno è quello che ci dicono i dati. Il terzo lunedì di gennaio, infatti, è il giorno più lontano dalle prossime vacanze, dallo spiraglio di speranza che ci porta la primavera ed è considerato il giorno dell'anno più deprimente. A parlarne la prima volta è stato un comunicato nel 2005 di un'agenzia di viaggi che, utilizzando un'equazione basata su diversi fattori come le condizioni meteorologiche, il livello di indebitamento, il tempo trascorso dal Natale, il tempo trascorso dall'infrazione dei propositi per l'anno nuovo, i bassi livelli motivazionali e la sensazione di dover agire, ha trovato che proprio questa giornata, oggi anno, porta le persone a raggiungere i massimi picchi di tristezza. La tristezza, però, è un'emozione di tutto rispetto che, per essere superata, va affrontata e vissuta. E così, per lasciarci andare alle sensazioni di questo lunedì più triste dell'anno e crogiolarci in tutta la sua drammaticità, ecco qualche titolo da guardare su Netflix per assecondare queste sensazioni. Si tratta di serie tv o film che spingono alla riflessione, all'introspezione e che, sì, un po' di angoscia la fanno vanire, ma a volte anche quella serve per riuscire ad andare avanti. 

BoJack Horseman

Non c'è serie migliore di BoJack Horseman per assecondare il senso di tristezza del Blue Monday. Come mai? Perché forse questa serie animata di Netflix può essere considerata una delle più introspettive di sempre e in grado di farci fare un continuo esame di coscienza. Vero e proprio gioiello d'animazione della piattaforma di streaming, BoJack Horseman per essere vista ha bisogno di una certa predisposizione psicologica al dramma e alla tristezza e quale giorno migliore, se non il Blue Monday, per tuffarsi in questo mondo immaginario dove le persone hanno sembianze animalesche e dove ogni personaggio è in grado di farci emozionare, riflettere, angosciare e immedesimarci con i suoi difetti? 

Pieces of a Woman

Altra perla di Netflix perfetta per il Blue Monday è Pieces of a Woman. Un film che vede una straordinaria Vanessa Kirby nei panni di una donna intenta nel partorire in casa. Un dramma con la d maiuscola realizzato con un senso di realtà tale da riuscire ad uscire dallo schermo. Pieces of a Woman racconta la storia di una donna incinta che si ritrova a dover fare i conti con un parto che non va a finire come sperato e a dover ritrovare se stessa dopo aver affrontato un dramma. Realistico, viscerale, uno schiaffo in faccia, questo film è un pezzo di vita buttato sullo schermo e messo a disposizione di tutti che fa riflettere sulla forza delle donne, sul tema dell'abbandono e sulla potenza della vita, anche dopo la morte. 

La recensione di Pieces of a Woman

Black Mirror

Anche Black Mirror è una serie perfetta per dare spazio a tutto il proprio senso di tristezza. Si tratta di una serie antologica che sviluppa diversi temi e che fa riflettere sul senso della vita e sui limiti della psicologia umana. Irriverente, sorprendente e spesso angosciante, questa serie è in grado di toccare la maggior parte dei nervi scoperti delle persone e, immaginando un futuro dove la tecnologia la farà da padrone, ci spinge a riflettere su quanto restare con i piedi per terra sia necessario per non fare una brutta fine, in tutti i sensi. Una chicca che è sempre un piacere riguardare ma che, così come nel caso di BoJack Horseman, per poterla gustare fino in fondo bisogna essere preparati per affrontare anche i lati più bui della propria interiorità. 

Fedeltà

Questa serie spinge a un diverso tipo di riflessione interiore, quella relativa alle relazioni interpersonali. Tratta dall'omonimo romanzo di Marco Missiroli, Fedeltà racconta la storia di un tradimento non solo relazionale ma anche personale. Questo titolo italiano, tra i più interessanti dello scorso anno, ci spinge a riflettere su quanto sia importante non tradirsi come persone, non tradire i propri ideali, la propria essenza. Una serie che intristisce ma che allo stesso tempo ci spinge a non commettere gli stessi errori dei suoi protagonisti, una serie profonda ed emozionante che, nel giorno più triste dell'anno, è l'ideale. 

La recensione di Fedeltà

Si parla di
Sullo stesso argomento

Cosa guardare su Netflix per crogiolarsi nella tristezza del Blue Monday

Today è in caricamento