Domenica, 13 Giugno 2021
Bridgerton News

Shonda Rhimes commenta per la prima volta l'addio di Regé-Jean Page a Bridgerton

Le parole dell'ideatrice della serie Netflix più amata di questo inverno sull'uscita di scena del personaggio del duca di Hastings che ha sconvolto i fan

Shonda Rhimes rompe il silenzio sull'addio di uno dei personaggi più amati della sua ultima creazione "Bridgerton" a un mese dall'annuncio dell'uscita di scena del personaggio interpretato da Regé-Jean Page. Per la prima volta, infatti, la mente dietro tante delle serie di successo degli ultimi anni come Grey's Anatomy, How to get away with murder, Scandal, Station 19 e la stessa Bridgerton si è dichiarata molto sorpresa da quanto i fan si fossero affezionati a questo personaggio dopo solo 8 episodi e ha commentato la loro reazione dopo aver appreso la notizia del suo addio alla serie. Secondo la fondatrice di Shondaland, infatti, era abbastanza chiaro che non avremmo più rivisto sullo schermo il personaggio del duca di Hastings.

Ma entriamo più nel dettaglio. 

Il commento di Shonda Rhimes sull'addio a Bridgerton del Duca di Hastings

Non pensavo che il pubblico di questa serie potesse affezionarsi così tanto al personaggio interpretato da Regé-Jean Page dopo solo 8 episodi. Nelle mie serie tv ho ucciso molti personaggi che la gente adorava e sono davvero sorpresa dal fatto che tutti parlando dell'uscita di scena di un personaggio che abbiamo visto in soli otto episodi. Ma Regé è un grandissimo attore ed è riuscito a fare qualcosa di incredibile e le persone non potevano non apprezzarlo e amarlo. A sorprendermi è stato il fatto che l'intento di Bridgerton, di raccontare le storie di tutti i fratelli della famiglia, per me era evidente e una volta terminata la storia di Daphne si passerà a un'altra coppia, per poi passare ad un'altra ancora. 

La Rhimes ha poi aggiunto:

La mia serie è tratta da un ciclo di romanzi che raccontano tante storie diverse. Io ero entusiasta di poter raccontare per una volta una storia completa che avesse già un inizio e una fine in una stagione, permettendo così alla coppia di restare insieme senza dover trovare per forza 14 ragioni per cui non dovrebbero avere un lieto fine.

La seconda stagione di Bridgerton, intanto, è in fase di produzione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shonda Rhimes commenta per la prima volta l'addio di Regé-Jean Page a Bridgerton

Today è in caricamento