Venerdì, 14 Maggio 2021
Amazon anticipazioni

La serie tv Amazon sul Signore degli Anelli è già la più costosa di sempre: stracciata anche Game of Thrones

La cifra record per produrre la prima stagione

La mappa della prossima serie Amazon sul Signore degli Anelli

Non c'è ancora neanche un trailer, ma la serie tv prequel del Signore degli Anelli che Amazon Prime Video sta girando in Nuova Zelanda ha già ottenuto un record incredibile: sarà la più costosa della storia, stracciando anche una super produzione come quella di Game of Thrones: la prima stagione del Lord of the Rings di Amazon costerà infatti 650 milioni di dollari neozelandesi, pari a 465 milioni di dollari o 388 milioni di euro al cambio attuale (decisamente di più di quanto deve essere costata la produzione del Signore degli Anelli sovietico).

A rivelare la cifra è stata la stampa neozelandese, che ha annunciato che il governo di Wellington ha deciso di stanziare oltre 100 milioni di dollari locali, come confermato al Morning Report dal ministro del turismo Stuart Nash, per aiutare la produzione che rilancerà l'economia neozelandese dopo la pandemia di coronavirus.

"Sarà la serie televisiva più grande di sempre" ha commentato con entusiasmo il ministro Nash, "e tutto ciò è fantastico", anche perché la Nuova Zelanda torna ad ospitare una mega produzione legata all'universo di JRR Tolkien dopo i 3 film girati da James Cameron.

Una cifra enorme, che ovviamente comprende i costi di "start up" di una produzione così mastodontica, che poi saranno spalmati sulle successive stagioni, come i 250 milioni di dollari stimati da The Hollywood Reporter che servono per pagare i diritti dell'opera tolkeniana.

E per dare un'idea della magnificenza della nuova produzione Amazon, THR fa un paragone con i costi di quella che negli ultimi anni è stata la serie tv più popolare al mondo, ovvero Il Trono di Spade, di cui in questi giorni si sta celebrando il decennale dalla nascita. GoT, spiega The Hollywood Reporter, è cpstata circa 100 milioni di dollari a stagione, con un costo per episodio che è cresciuto dai 6 milioni della prima stagione ai 15 dell'ottava e ultima. 

Di cosa parlerà la serie tv Amazon prequel del Signore degli Anelli

Come avevamo anticipato a gennaio, Amazon ha diffuso la sinossi ufficiale della serie (compresa di mappa, che si può vedere in cima a questo articolo), utile per iniziare a orientarsi nell'universo spazio-temporale di Tolkien.

Ecco quindi l'accenno di trama della serie più costosa di sempre, il cui debutto in streaming è previsto per il 2022: 

"La prossima serie degli Amazon Studios porta sugli schermi per la prima volta le leggende eroiche della favolosa Seconda Era della storia della Terra di Mezzo. Questa storia epica è ambientata migliaia di anni prima degli eventi narrati da J.R.R. Tolkien ne Lo Hobbit e ne Il Signore degli Anelli, e porterà gli spettatori in un'era in cui venivano forgiati grandi poteri, i regni arrivavano alla gloria e crollavano in rovina, improbabili eroi venivano messi alla prova, la speranza era appesa a un filo sottilissimo, e il più grande nemico uscito dalla penna di Tolkien minacciava di gettare tutta la Terra di Mezzo nell'oscurità.

Iniziando da un periodo di relativa pace, la serie segue un gruppo di personaggi, sia nuovi sia familiari, mentre affronteranno la lungamente temuta ricomparsa del male nella Terra di Mezzo. Dalle oscure profondità delle Montagne Nebbiose fino alle maestose foreste di Lindon, la capitale del regno degli elfi, all'isola mozzafiato del regno di Númenor, fino agli angoli più remoti della mappa, questi regni e questi personaggi forgeranno le eredità che resteranno a lungo dopo che loro non ci saranno più".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La serie tv Amazon sul Signore degli Anelli è già la più costosa di sempre: stracciata anche Game of Thrones

Today è in caricamento