Domenica, 9 Maggio 2021
Pagelle / Roma

Speravo de morì prima, anticipazioni e recensione del terzo e quarto episodio

Venerdì 26 marzo, alle ore 21.15 su Sky Atlantic e Now, due nuove puntate dedicate al personaggio di Antonio Cassano e all'inizio della storia d’amore fra Totti e Ilary. Attori d'eccezione: Alessandro Del Piero e Andrea Pirlo

Greta Scarano e Pietro Castellitto in "Speravo de morì prima"

Un incontenibile Antonio Cassano, enfant terrible interpretato da Gabriel Montesi, irrompe sulla scena del terzo episodio di "Speravo de morì prima", la miniserie Sky Original su Francesco Totti in onda venerdì 26 marzo alle 21.15 su Sky e su Now con due nuove puntate ricche di sorprese, finora le migliori della serie.

Si conferma nel frattempo il grande successo delle prime due puntate che avevano esordito con 500mila spettatori medi, raddoppiati in pochi giorni con 1 milione 100mila spettatori medi e numerosissimi commenti sui social media. Nel terzo episodio grande spazio all'amicizia fra Totti (interpretato da Pietro Castellitto) e Cassano, in bilico tra comicità e surrealismo mentre, nella quarta puntata, non mancheranno le emozioni e il romanticismo con storia d’amore fra Totti e Ilary Blasi, interpretata nella serie da Greta Scarano, e due guest star d’eccezione, Alessandro Del Piero e Andrea Pirlo con cui il Francesco Totti di Pietro Castellitto si consulterà circa il suo futuro. Grazie a extra, il programma fedeltà di Sky, per i clienti Sky da più di 3 anni i nuovi episodi della serie sono già disponibili in anteprima on demand nella sezione extra.

Pietro Castellitto è Francesco Totti-3

La trama dei due nuovi episodi

La terza puntata di "Speravo de morì prima" è tra le più divertenti dell'intera serie. Il Capitano è pronto per il  suo riscatto ma serve una vita “francescana” per conquistarsi un posto tra i titolari di Spalletti. Tra dieta ferrea (75 grammi di pasta al massimo perché "50 grammi manco se cucinano") e allenamenti serrati, a Totti appare in sogno il ricordo dell'amico Antonio Cassano e delle sue proverbiali “cassanate”. Personaggio in bilico tra l'onirico e il grottesco, il fantasista barese interpretato da Gabriel Montesi è la vera marcia in più della puntata. L'episodio, in cui si racconta l'infortunio di Totti prima dei Mondiali del 2006, ha come ospite speciale Ricky Menphis e darà spazio anche all'amicizia con Daniele De Rossi. Nel frattempo sul campo arrivano i risultati: i suoi goal e le sue prestazioni sono decisivi. Ilary, Vito, e i suoi amici d’infanzia sono convinti che i tempi siano maturi per un ritiro sulla cresta dell’onda.

Antonio Cassano, interpretato da Gabriel Montesi-2

Il quarto episodio cambia nettamente registro e punta tutto sul romanticismo: Baldissoni offre a Totti il rinnovo di un anno. Dubbioso, Francesco si confronta con Ilary, che gli suggerisce di ponderare anche le proposte di altri club, assicurandogli che lo seguirebbe ovunque. Questa dimostrazione d’amore lo porta a ripercorrere, nei suoi ricordi, tutta la loro storia. Non solo il primo appuntamento al "Fungo" ma anche un'indimenticabile proposta di matrimonio in riva al mare. Ospiti d'onore della puntata i veri Andrea Pirlo, allenatore della Juventus e Alessandro Del Piero. Totti ripensa a ciò che, anni prima, gli aveva detto suo padre Enzo e decide di rimanere a Roma: la sua unica e vera casa perché, in fondo, non servono tante parole: l'emozione non ha voce.

La nuova clip

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Speravo de morì prima, anticipazioni e recensione del terzo e quarto episodio

Today è in caricamento