Sabato, 31 Ottobre 2020
Alessandro Borghi in Suburra (Credits Netflix)
Roma

Suburra, sui social cresce l'attesa per la terza stagione

Netflix non ha ancora svelato la data di uscita ufficiale dei nuovi episodi. Su Instagram gli attori del cast stuzzicano i fan con post e indizi criptici

"E arriverà anche la terza..." Con queste parole, a inizio agosto, Claudia Gerini aveva fatto ben sperare i fan di "Suburra" per un imminente annuncio della data di uscita della tanto attesa terza stagione.

Un annuncio che, ad oggi, non è ancora stato ufficializzato da Netflix Italia. Le riprese della serie erano state avviate ormai alcuni mesi fa. Il cast è stato visto aggirarsi tra le strade di Roma e sono ormai in molti a sperare che manchi sempre meno per vedere le nuove avventure di Aureliano e Spadino su Netflix. Nella terza stagione, gli equilibri creatisi nelle prime due stagioni andranno pian piano a perdersi. L’ambientazione dei fatti vedrà protagonisti i vicoli di Roma e provincia, così da raccontare ancora più da vicino il mondo del crimine. Continuerà dunque la lunga battaglia tra Chiesa, Stato e criminalità interpretata da Alessandro Borghi, Giacomo Ferrara, Amedeo Cinaglia e Filippo Nigro, tutti confermati anche per le nuove puntate della serie. "Suburra" è la prima serie televisiva italiana originale distribuita da Netflix. La prima stagione, diretta da Michele Placido, Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi, era stata distribuita su Netflix il 6 ottobre 2017. Il 29 gennaio 2018 era arrivato il rinnovo per una seconda stagione, pubblicata il 22 febbraio 2019. Il 4 dicembre 2019 l'annuncio della terza e conclusiva stagione.

spadino_aureliano_suburra3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La serie segue le vicende di alcuni personaggi politici, criminali e persone comuni, coinvolti negli affari malavitosi della città di Roma, sullo sfondo dell'assegnazione degli appalti per la costruzione del Porto turistico nel quartiere di Ostia. Nella gara per guadagnarsi fama e rispetto nella capitale vediamo partecipare i protagonisti della prima stagione che, però, sono cambiati. Infatti, se nel primo ciclo di episodi Aureliano, Lele e Spadino hanno l’obiettivo di affermarsi per quello che sono prendendo le distanze da fratelli maggiori, famiglie ingombranti o padri pressanti, nelle puntate della seconda stagione sono adulti. Essere diventati grandi significa anche aver maturato la consapevolezza di quello che si vuole. La posta in gioco è ancora più alta rispetto alla prima stagione: proprio per questo sono disposti a tutto e si dimostrano combattivi. La trama avvincente e attuale, la bravura degli attori e la varietà di scene hanno reso la serie una delle più seguite degli ultimi anni in Italia. Negli ultimi mesi, mano a mano che l'attesa per la terza stagione cresceva sempre di più, il cast ha iniziato a utilizzare Instagram e gli altri canali social per stuzzicare i fan della serie con alcune anticipazioni culminate nella foto condivisa da Alessandro Borghi e Giacomo Ferrara che ritrae Aureliano e Spadino in una pausa dalle riprese della nuova stagione. Il look di entrambi: nuova rasatura per Spadino, capello ossigenato e baffo a manubrio per Aureliano, aveva raccolto in poche ore migliaia di commenti e apprezzamenti sui social scatenando decine di ipotesi sulle ragioni dietro al nuovo look dei due personaggi, protagonisti di cambiamenti a dir poco radicali anche in quello che era stato il passaggio dalla prima alla seconda stagione. Quel che è certo è che, se già prima della messa in onda, la curiosità intorno alla serie è a livelli così alta, la terza stagione promette davvero di essere la più sorprendente dell'intera trilogia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Suburra, sui social cresce l'attesa per la terza stagione
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...