Mercoledì, 19 Maggio 2021
Nuove uscite Netflix

Tenebre e Ossa: tutto quello che bisogna sapere prima di guardare la nuova serie Netflix

La trama, i libri da leggere e come prepararsi alla visione del nuovo titolo fantasy della piattaforma di streaming

È ormai da diverso tempo che si sente parlare di Tenebre e Ossa. La piattaforma di streaming per antonomasia, infatti, è stata abile nel creare un hype intorno a questa nuova serie fantasy che viene presentata come una degna erede di Game of Thrones. Peccherà di tracotanza o sarà davvero così? Per scoprirlo non resta che aspettare l'uscita degli 8 episodi della prima stagione che debutteranno sul catalogo Netflix a partire dal 23 aprile 2021. Nell'attesa, però, ecco come possiamo prepararci per entrare nel migliore dei modi in questo nuovo mondo fantasy abitato da creature omicide, tenebre, stregoni e superpoteri. 

I libri da leggere prima di vedere Tenebre e Ossa 

Tenebre e Ossa è tratta da una trilogia di romanzi di Leigh Bardugo edita in Italia da Mondadori, il cui corpus viene chiamato con il nome Grishaverse. Sono tre i cicli narrativi di questa saga, tutti ambientati nello stesso universo ma a cambiare sono sia i protagonisti che le regioni in cui si svolgono le diverse storie, il che, fa già presupporre che oltre a questa prima stagione Netflix potrebbe andare avanti nel racconto ancora per un bel po'. Questa serie tv prende ispirazione dalla prima trilogia Grisha che inizia proprio con il romanzo omonimo Temebre e Ossa. La storia prosegue nel secondo romanzo, Assedio e tempesta per concludersi con Rovina e ascesa (libro che a oggi è al quinto posto tra i più letti). 

La prima trilogia e il mondo di Grisha

La protagnonista dei primi tre libri del ciclo di Grishaverse è Alina, una ragazza apparentemente normale che all'improvviso scopre di essere speciale. La ragazza, infatti, è la prescelta per salvare il mondo dalla rovina grazie al suo potere di modificare alcuni elementi della materia. Alina ha un carattere che la predispone a essere attratta dall'oscurità e vederla combattuta tra il fare la cosa giusta e fare, invece, ciò che la attrae è uno degli aspetti più interessanti del suo personaggio. Da un lato è succube del fascino del potere e dall'altro è spinta da un forte senso di giustizia, due aspetti contraddittori del suo carattere che la renderanno imperfetta e, proprio per questo, qualcuno in cui potersi rivedere. A sottolineare questa sua dualità interiore ci sono anche due uomini che faranno parte della sua vita e che contribuiranno ad amplificare la sua lotta interiore tra bene e male. Da un lato c'è il suo amore per l'orfano Mal e dall'altro la sua attrazione nei confronti dell'Oscuro. In un gioco di luci e ombre, Alina dovrà trovare se stessa e il suo posto nel mondo. 

La seconda duologia di Sei di Corvi 

Il continuo della saga è composto da due libri Sei di Corvi e Il regno corrotto, ambientati a due anni di distanza dai primi tre libri. A cambiare non è solo l'arco temporale ma anche l'ambientazione. Qui, infatti, ci troviamo nella città di Ketterdam, una metropoli che ricorda Amsterdam e il protagonista della storia, questa volta, è un ragazzo, di circa 17 anni, Kaz Brekker, giovanissimo ma allo stesso tempo uno dei peggiori criminali della città. Il ragazzo, insieme alla sua cerchia di amici, gli Scarti, ha come fine quello di liberare un uomo dalle prigioni, inespugnabili, della corte di Ghiaccio. Questa duologia segna una crescita della scrittrice che è più abile nella caratterizzazione dei personaggi e nella fluidità della narrazione. Anche la storia di questa duologia confluirà nella trama di Tenebre e Ossa di Netflix che ingloberà infatti, sia i primi libri che i seguenti due della saga. Il personaggio di Kaz, infatti, compare nella prima stagione della serie insieme ai suoi "Scarti" creando un prequel della sua storia che si incastrasse bene nella storyline di Tenebre e Ossa e andasse a presentare il personaggio, poi, protagonista del continuo della storia. 

La terza duologia (ancora inedita) di Nikolai

C'è anche una terza duologia della saga ed è quella di Nikolai, ancora inedita in Italia. Questi due libri vedono al centro della narrazione il personaggio di Nikolai Lanstov, che viene introdotto nella storia in Assedio e Tempesta, diventando uno dei personaggi più belli dell'intera storia. I libri di questa duologia sono "King of Scars" e "Rule of Wolves" e sono ambientati appena dopo gli eventi narrati in Sei di Corvi. Quest'ultima duologia, a differenza degli altri libri, non ha avuto recensioni positive da parte della critica che ha sottolineato incoerenza nella trama e nella caratterizzazione del protagonista. 

Tenebre e Ossa: il trailer

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenebre e Ossa: tutto quello che bisogna sapere prima di guardare la nuova serie Netflix

Today è in caricamento