Giovedì, 22 Aprile 2021
Italia

The Handmaid’s Tale, la prima stagione arriva su Amazon: tutto quello che c'è da sapere

Da martedì 25 agosto la serie basata sul romanzo di Margaret Atwood, "Il racconto dell’ancella", sarà disponibile in streaming per tutti gli abbonati Amazon Prime Video. Un cult distopico da non perdere

Elisabeth Moss in una scena di The Handmaid's Tale

Distopica, conturbante, imperdibile: sono solo alcuni degli aggettivi utilizzati da pubblico e critica per descrivere la prima, acclamata, stagione di "The Handmaid's Tale".

La serie televisiva, tratta dal romanzo della scrittrice canadese Margaret Atwood, "Il racconto dell’ancella", aveva fatto la sua prima comparsa sulla piattaforma di video on demand "Hulu" il 26 aprile 2017. A oltre tre anni di distanza dalla prima messa in onda, martedì 25 agosto, tutte le puntate della prima stagione sono state caricate su Amazon Prime Video. Fino ad oggi la serie era sempre stata disponibile su TIMvision ma l'entrata in gioco di Amazon sembra destinata a rendere l'acclamata serie ancor più celebre al pubblico italiano. 

The Handmaid’s Tale, la trama

La trama racconta di un futuro non troppo lontano in cui gli Stati Uniti d’America sono caduti sotto il controllo della società di Gilead, uno stato totalitario, militarizzato e misogino. Secondo le regole degli estremisti religiosi che sono a capo dello stato le ancelle, uniche donne fertili rimaste in vita sul pianeta, sono costrette alla schiavitù. Oltre alle Ancelle, gran parte della società è raggruppata in altre classi sociali. Le donne sono divise in gruppi contraddistinti da abiti di un colore specifico. Le "Ancelle" sono vestite di rosso, le "Marta" di grigio chiaro, le "Mogli" in varie tonalità di blu e il resto della popolazione di grigio. Le Mogli gestiscono la casa, aiutate dalle Marta che fungono da domestiche. Le Ancelle sono istruite da donne chiamate "Zie", vestite in abiti color marrone scuro. La vita della popolazione è controllata dagli "Occhi", una sorta di polizia segreta che opera per scovare i ribelli.

The Handmaid’s Tale, cast e premi

Composta da 10 episodi di durata variabile dai 43 ai 65 minuti, la prima stagione di "The Handmaid's Tale" è stata uno dei prodotti televisivi più acclamati e importanti degli utlimi anni. Una serie diventata subito un fenomeno mediatico grazie al talento magnetico di Elisabeth Moss, attrice sempre più richiesta dal genere horror ("L'uomo invisibile" e "Noi" alcuni degli ultimi titoli di maggior successo in cui ha recitato). In "The Handmaid's Tale" Moss interpreta June Osborne, ribattezzata Difred (ossia "di proprietà di Fred"), assegnata alla casa del Comandante Fred Waterford e di sua moglie Serena Joy. Difred ricorda il “tempo che era”, dove conduceva una vita normale con il marito e la figlia, ma può solamente seguire le regole di Gilead, nella speranza di poter tornare un giorno libera e ritrovare sua figlia. Nel cast della serie compaiono anche Samira Wiley, Joseph Fiennes, Alexis Bledel, Ann Dowd e Yvonne Strahovski.

"The Handmaid's Tale", tra i vari premi vinti, vanta 9 Emmy Awards e 2 Golden Globe. Divenuta in poco più di tre anni un vero e proprio fenomeno di portata mondiale, la serie è già arrivata alla terza stagione. Non è da escludere che se la prima serie caricata su Amazon Prime Video avrà successo, la piattaforma non decida di caricare anche la seconda e terza stagione nei prossimi mesi. Gli abbonati a Prime Video possono ben sperare.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Handmaid’s Tale, la prima stagione arriva su Amazon: tutto quello che c'è da sapere

Today è in caricamento