Venerdì, 22 Gennaio 2021
Serie Amazon / Stati Uniti d'America

La ferrovia sotterranea, due teaser per la miniserie di Barry Jenkins

Il regista premio Oscar per il film "Moonlight" si cimenta con il piccolo schermo in un atteso adattamento del romanzo di Colson Whitehead. Undici episodi in arrivo su Amazon Prime Video

Una scena di "The underground railroad" (Credits: Barry Jenkins via Twitter)

Barry Jenkins, regista premio Oscar per il film "Moonlight" (2016) ha condiviso sul suo profilo Twitter uno sguardo a dir poco esclusivo sulla sua prima miniserie prodotta da Amazon Prime Video. Il titolo è "The Underground Railroad" (La ferrovia sotterranea), la miniserie è tratta dall'omonimo romanzo di Colson Whitehead, vincitore del Premio Pulitzer nel 2017. Negli ultimi giorni sono stati diffusi i primi due teaser.

Nel primo video, pubblicato su Twitter con la didascalia "We the People...", vengono ripresi una grande massa di viaggiatori afroamericani all'interno di una stazione ferroviaria. Tutti fissano la telecamera con dignità, passione silenziosa e un tocco di rabbia. Sulle note di Nicholas Britell, viaggiamo tra la folla fino a raggiungere un gruppo di donne vestite con l'uniforme della stazione dei treni. La voce fuori campo in inglese chiede: «Chi ha costruito tutto questo?» Qualcun altro risponde: «Bene, chi costruisce qualcosa in questo Paese?». "The Underground Railroad" è interpretato da Thuso Mbedu nei panni di Cora, Chase W. Dillon nei panni di Homer e Joel Edgerton nei panni di Ridgeway. La serie racconta il viaggio della giovane Cora (Mbedu) in fuga dagli Stati del Sud nel periodo che precede la guerra civile in America. Dopo essere fuggita dalla sua piantagione in Georgia per la cosiddetta Underground Railroad, Cora non scopre una semplice metafora, ma una vera ferrovia piena di ingegneri e conduttori e una rete segreta di binari e tunnel sotto il suolo meridionale. Il secondo teaser diffuso in Rete ci fa capire meglio proprio il personaggio della protagonista Cora. Jenkins ha diretto tutti i 10 episodi di "The Underground Railroad" di cui è anche produttore esecutivo insieme a Whitehead, Adele Romanski, Mark Ceryak, Dede Gardner, Jeremy Kleiner, Sara Murphy, Sarah Esberg, Richard Heus e Jackie Hoyt. La serie è una produzione Plan B, Big Indie e Pastel.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ferrovia sotterranea, due teaser per la miniserie di Barry Jenkins

Today è in caricamento