rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
#upas

Un posto al sole cambia orario? L’indiscrezione scatena i fan, parte la protesta social

Le voci della presunta nuova collocazione della soap di Rai3 sta generando le critiche dei numerosi e fedelissimi fan

Proprio nei giorni precedenti alla data del 21 ottobre che celebra i 25 anni di Un posto al sole, si rincorre una clamorosa indiscrezione: la soap più longeva del piccolo schermo, da anni in onda su Rai3 alle ore 20.45, potrebbe cambiare collocazione ed essere anticipata allle ore 18.30.  

Secondo quanto riferito da Dagospia, l'idea sarebbe quella di sostituire la soap con una nuova striscia quotidiana affidata a Lucia Annunziata che si scontrerebbe, così, con Lilli Gruber su La7, Barbara Palombelli su Rete4 e il Tg2 Post su Rai2. Un altro programma di attualità, insomma, nella già affollatissima fascia temporale tutta centrata più o meno sugli stessi argomenti. Stando all’ipotesi così ventilata, dunque, Un posto al sole andrebbe in onda prima del Tg3 con la riduzione di Geo&Geo. Resterebbe al suo posto, invece, alle ore 20.20 il programma condotto da Geppi Cucciari Che Succ3de?.

Al momento il presunto cambio di collocazione resta privo di fonti ufficiali, anche se l’idea, stando alle fonti del Fatto Quotidiano, trova conferme all’interno dell’azienda: la scorsa estate, infatti, ai piani alti era stato accennato lo spostamento di Un posto al sole su Rai1 nel primo pomeriggio, ipotesi non concretizzatasi ma certo non da escludere per il futuro.

Un posto al sole cambia orario? L’ipotesi scatena la protesta dei fan

Un posto al sole è seguita da un ampia fetta di fedelissimi telespettatori: 1.6 milioni sono coloro che in media ogni sera, da lunedì al venerdì, si sintonizzano sul terzo canale Rai garantendo alla rete uno share che si aggira intorno al 7%. Comprensibile, dunque, come la notizia del cambio di collocazione della soap stia generando la forte protesta del pubblico che sui social fa sentire la sua voce: “Se cambia orario non lo posso più vedere”, scrive qualcuno; “Dobbiamo protestare tutti”, sollecita qualcun altro; “Non è possibile che ci propinano l’ennesimo talk politico, lasciateci rilassare almeno alla sera!”; “Sarebbe la fine di una bella storia” aggiunge l’ennesimo appassionato di una soap che con il tempo, grazie a storie semplici, attuali e mai banali, è riuscita a conquistare una grande fetta di pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un posto al sole cambia orario? L’indiscrezione scatena i fan, parte la protesta social

Today è in caricamento