Sabato, 25 Settembre 2021
serie tv

William Petersen, l'attore di CSI ha un malore sul set: trasportato in ospedale

Il 68enne avrebbe chiesto al regista di interrompere le riprese della serie tv

Malore sul set per William Petersen, il noto protagonista della serie televisiva CSI: Scene del crimine. L'attore è stato portato in ospedale con un'ambulanza dopo essersi sentito male durante le riprese di CSI: Vegas, sequel epilogo che andrà in onda dal prossimo 6 ottobre. 

L'artista statunitense, noto per il ruolo di Gil Grissom nella serie tv poliziesca, avrebbe chiesto al regista di poter interrompere la scena che stava girando poiché non si sentiva bene. Secondo quanto riporta il sito Tmz, il 68enne avrebbe lavorato per settimane ininterrottamente e sarebbe rimasto vittima di un malore da esaurimento. Al momento le sue condizioni sarebbero stabili e non desterebbero preoccupazioni. Petersen, onorato con una stella sulla Hollywood Walk of Fame, è l'attore più pagato della produzione di Csi: nel suo caso, si parla di ben 600.000 dollari a puntata.

Chi è William Petersen, dalla carriera al matrimonio con Gina Cirone

Petersen, noto per il ruolo rivestito nella serie tv, vanta nel curriculum produzioni di successo: dopo aver preso parte ad alcuni film basati su storie di crimine, come Strade violente nel 1981 e Vivere e morire a Los Angeles, girato nel 1985, con John Turturro, allora ventottenne, Peterson gira molti altri thriller.

L'anno della svolta è il 2000, quando diventa il protagonista della serie tv CSI - Scena del crimine con la quale nel ruolo di Gil Grissom, entomologo forense. Dopo aver abbandonato la serie a metà della nona stagione, è tornato adesso nei panni del suo personaggio per il gran finale previsto nell 15esima, ed ultima, edizione. 

E' spostato con Gina Cirone, insegnante di biologia, con cui è convolato a nozze a Lucca nel 2003 e dalla quale ha avuto due gemelli nati nel luglio del 2011 da madre surrogata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

William Petersen, l'attore di CSI ha un malore sul set: trasportato in ospedale

Today è in caricamento