Giovedì, 28 Ottobre 2021
Spettacoli&Tv

"Sex and the City 3" si farà

Sarah Jessica Parker vuole tornare a vestire i panni di Carrie Bradshaw in un nuovo capitolo ma la collega Cynthia Nixon frena

Sarah Jessica Parker sembra sicura: “Sex and the City” ha ancora tanto da dire e per farlo potrebbe essere necessario un terzo film.

L’attrice ha confermato le voci su un possibile terzo capitolo cinematografico ispirato alle avventure sentimentali e non solo delle newyorkesi Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda.

Credo ci si ancora un ultimo capitolo da raccontare, il problema sono i tempi: non si può certo aspettare per sempre. Non voglio essere costretta a indossare camicioni da nonna!”, ha dichiarato Sarah Jessica Parker in un’intervista a InStyle.

E non è l’unica: anche Kristin Davis, interprete della dolce Charlotte, è pronta a riprendere il suo personaggio: “c’è un pubblico che chiede il seguito”, dice, e l’idea di un terzo film non sembra in fondo “un sogno così irrealizzabile”.

Ancora nessuna dichiarazione è arrivata da Kim Catrall, ossia Samantha, mentre uno stop bello e deciso è quello di Cynthia Nixon, l’avvocatessa Miranda. L’attrice ha ribadito la sua idea di non mettere in cantiere un terzo film. “Credo sia giusto lasciar perdere”, ha affermato, gelando le fan (e i fan) della serie che ancora non si danno pace e attendono sempre nuove avventure, tra una replica e l’altra in tv dei vecchi episodi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sex and the City 3" si farà

Today è in caricamento