rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

"Sfida accettata" su Facebook: il vero significato della catena social

Qual è il messaggio sotteso alla catena di foto nostalgiche che in queste ore stanno invadendo i social? Non tutti sanno che il significato è partito come un gesto di sensibilizzazione per la lotta contro il cancro

È pressoché impossibile trovare un utente che sui social più diffusi - Facebook, Twitter, Instagram - non si sia trovato davanti la foto ingiallita di un ‘amico’ corredata dall’hashtag #sfidaaccettata.

Altrettanto improbabile è che tutti siano al corrente del significato sotteso alla catena che in queste ore si è propagata a macchia d’olio, spargendo aloni di amarcord sulle bacheche dei nostalgici.

“SFIDA ACCETTATA”, COSA SIGNIFICA. Stando alle spiegazioni diffuse in rete, la catena è nata nata lo scorso agosto, in  India, per sensibilizzare gli utenti dei social network sulla lotta contro il cancro. Occorreva pubblicare una foto in bianco e nero, accompagnata dalle parole ‘Challenge Accepted’, ovvero ‘Sfida accettata’. All’autore del post spettava l’invio del messaggio a tutti coloro che avessero dimostrato apprezzamento attraverso un “like”: “Riempiamo Facebook di foto in bianco e nero per mostrare il nostro supporto alla battaglia contro il cancro. È questa la sfida. Quando i tuoi amici metteranno ‘Mi piace’ al tuo post, invia loro questo messaggio” stabiliva la regola iniziale. 

Tuttavia, pare che l’iniziativa non è stata accolta con lo stesso entusiasmo da tutti. In Inghilterra, infatti, persone come Rebecca Wilkinson, 36enne madre di due bambini a cui, nel 2013, è stato diagnosticato un cancro al seno subendo una doppia mastectomia, aveva scritto: “Tutta questa ‘campagna’ va contro quelli che hanno un tumore. Non li aiuta, non hanno bisogno di selfie. Qualcuno ha deciso di iniziare una campagna virale su Facebook che non serve a ottenere un bel niente. Stanno usando il cancro solo per il gusto di far diventare virale qualcosa. Fermatevi”.

Il significato della catena, in effetti, è cambiato radicalmente nel corso dei mesi, perdendo del tutto di vista il tema della solidarietà nei confronti di chi lotta contro una malattia e diventando la mera esaltazione di se stessi ai ‘bei tempi’.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sfida accettata" su Facebook: il vero significato della catena social

Today è in caricamento