rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Shia LaBeouf: "Le scene di sesso di 'Nymphomaniac' saranno vere"

Annuncio choc da parte dell'attore, che sarà nel cast del film insieme a Charlotte Gainsbourg, diretti da Lars von Trier

Bollenti novità in arrivo per "Nymphomaniac", il nuovo film scandalo di Lars von Trier sull'evoluzione sessuale di una donna dalla nascita ai cinquant'anni.

A confermare le aspettative sono arrivate le parole di Shia LaBeouf, ufficialmente nel cast insieme a Charlotte Gainsbourg e Stellan Skarsgard (mentre manca ancora la conferma per Williem Dafoe e Nicole Kidman, che tornerebbe a recitare con il regista danese dopo "Dogville").

Le riprese inizieranno a settembre e il film sarà distribuito in due versioni, una più esplicita e una più "castigata".

"Il film è quello che voi pensate che sia - ha dichiarato LaBeouf a Mtv News - Si tratta di Lars von Trier, che fa un film su quello. Per esempio, all'inizio della sceneggiatura c'è una nota che avvertiva che tutto quello che c'era scritto sarebbe stato fatto per davvero. Tutto ciò che è illegale (e che quindi non può essere mostrato al cinema, ndr) sarà girato sfocato. Per il resto, tutto può succedere".

Sicuramente una bella sfida per l'attore, che si è già mostrato senza veli nel videoclip di "Fjögur Píanó", dei Sigur Ros.

"Von Trier è pericoloso. Mi spaventa. E io lavoro sono quando sono terrorizzato", ha spiegato LaBeouf.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shia LaBeouf: "Le scene di sesso di 'Nymphomaniac' saranno vere"

Today è in caricamento