rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

"La Grande Bellezza" trionfa ai Bafta

Un altro importante premio per il film di Paolo Sorrentino candidato agli Oscar

Non si arresta la corsa de "La Grande Bellezza". Il film di Paolo Sorrentino, candidato agli Oscar, dopo il successo ai Golden Globes porta a casa un altro importante premio cinematografico, il più prestigioso di oltre Manica, i Bafta (British Academy of Film and Television Arts).

Miglior film straniero alla 47esima edizione della famosa kermesse inglese. "12 Anno Schiavo" di Steve McQueen ha vinto come miglior film, "Gravity" si è imposto nella sezione del miglior film britannico. Il premio alla regia è andato ad Alfonso Cuaron per "Gravity"; quello di migliore attore a Chiwetel Ejiofor ("12 Anni Schiavo) e di migliore attrice a Cate Blanchett ("Blue Jasmine"). Nella categoria di migliore attore non protagonista ha vinto Barkhad Adbi ("Captain Phillips"); a Jennifer Lawrence, invece, è andato il premio di migliore attrice non protagonista("American Hustle").
                                              
Un altro importante riconoscimento per "La Grande Bellezza" che accompagna la sua straordinaria scalata verso l'ambito Oscar (si spera).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Grande Bellezza" trionfa ai Bafta

Today è in caricamento