Lunedì, 10 Maggio 2021
Le anticipazioni

Cosa si sa per ora dell'attesissimo sequel "Space Jam: A New Legacy" con LeBron James

Le prime immagini e le curiosità, dal nome dell'antagonista al "licenziamento" della puzzola

Un'immagine del primo Space Jam con Michael Jordan (dalla pagina Facebook del film)

Tra i film più attesi del 2021, in particolare da chi era adolescente negli anni '90, c'è sicuramente Space Jam: New Legacy, sequel del mitico Space Jam del 1996: se nel primo film il protagonista in carne e ossa era Michael Jordan, in Space Jam 2 vedremo il campione di basket NBA che da molti è considerato il suo erede, ovvero LeBron James.

Del seguito di Space Jam si parla dal 2014, quando la Warner Bros. annunciò di aver avviato il progetto con James: la produzione è stata laboriosa e complicata, con riscritture della sceneggiatura e cambi di regista, ma finalmente Space Jam: A New Legacy è in arrivo, come del resto aveva già annunciato la Warner Bros. a inizio 2021. 

"The Many Saints of Newark": le prime immagini del prequel de I Soprano

Abbiamo raccolto le principali informazioni e notizie relative a Space Jam 2, dalla data di uscita ai nomi del cast, dalle prime immagini alle curiosità sui personaggi animati. 

"Space Jam: A New Legacy": quando e dove esce? E in Italia?

Space Jam 2 ha un giorno ufficiale di uscita: è il 16 luglio 2021, quando il film sarà distribuito nei cinema degli USA e contemporaneamente reso disponibile sulla piattaforma di streaming di HBO Max.

Ma per quanto riguarda l'Italia, non si hanno al momento notizie certe su data di uscita ed eventuale piattaforma. Considerando che il nuovo film di Tom e Jerry (sempre della Warner) uscirà il 18 marzo in esclusiva digitale e a noleggio a pagamento sulle principali piattaforme che permettono questa forma di noleggio extra abbonamento (come Amazon Prime Video), l'ipotesi più probabile è che anche Space Jam 2 uscirà in Italia con una formula premium, un po' come sta succedendo con Raya e l'ultimo drago.

Da escludere assolutamente l'uscita in qualunque modo su Disney+ (rivale della Warner Bros), al momento per ora è improbabile che sarà rilasciato su Netflix, su cui non ci sono titoli a noleggio fuori dal catalogo per gli abbonati.

Le migliori serie tv per bambini e famiglie su Amazon Prime Video

Space Jam 2, il trailer (non ufficiale)

Nonostante i sette anni di attesa e i pochi mesi dall'uscita, non c'è ancora nessun trailer ufficiale di Space Jam: A New Legacy. Il progetto è ancora top secret, e gli stessi attori e produttori non sono autorizzati a rivelare dettagli. 

Su YouTube ci sono comunque alcuni video che mostrano le prime immagini del film, in una specie di teaser non ufficiale con previsioni su quello che vedremo sullo schermo.

La trama di Space Jam 2

Anche sulla storia del sequel la Warner ha lasciato trapelare pochissime informazioni. L'unica cosa che conosciamo è la premessa: LeBron e suo figlio (solo nella finzione) Dom, che vuole diventare uno sviluppatore di videogiochi, vengono rapiti e trasportati in uno spazio virtuale per opera del cattivo di turno, l'intelligenza artificiale chiamata AI-G Rhytm. Per tornare a casa, LeBron deve guidare la vecchia squadra di basket dei Looney Tunes, con Bugs Bunny, Daffy Duck, Porky Pig, Lola Bunny, Titti e altri personaggi, e battere la squadra di campioni creata dal nemico. 

Le prime immagini di LeBron James in Space Jam

In occasione di un'intervista con il magazine Entertainment Weekly, il grande campione NBA ha pubblicato pochi giorni fa un tweet con le prime fotografie che lo ritraggono nei panni di attore per Space Jam: A New Legacy

In precedenza, una sequenza di un paio di secondi era stata mostrata dalla Warner a inizio anno, nell'annunciare le principali uscite 2021 al cinema e su HBO Max (da 0:27 del video qui sotto).

Non solo LeBron: il cast e il regista di Space Jam 2

Space Jam: A New Legacy è diretto da Malcolm D. Lee, cugino del celebre regista Spike Lee. Per quanto riguarda il cast di attori in live action (cioè non i personaggi animati), LeBron avrà il suo antagonista in Don Cheadle / AI-G Rhytm: Cheadle ha una lunga carriera, con ruoli in film come Crash, Hotel Rwanda e la saga di Ocean's Eleven; è inoltre l'interprete di War Machine nella saga Marvel degli Avengers (e lo vedremo di nuovo nella serie The Falcon and the Winter Soldier).

Il figlio fittizio di LeBron James è invece interpretato da Cedric Joe, 13enne che in passato ha avuto una breve apparizione nella sitcom Modern Family. Non si hanno per ora notizie di special guest star, come nel primo film, quando gli alieni avevano rubato il talento da campioni come Charles Barkley, Shawn Bradley, Patrick Ewing, Larry Johnson e Muggsy Bogues; inoltre, tutti ricorderanno il ruolo decisivo di Bill Murray nel finale della partita di Space Jam.

Curiosità animate: il nuovo look di Lola e il "licenziamento" per molestie della puzzola

Concludiamo con due notizie in qualche modo collegate e relative a due personaggi animati dei Looney Tunes, i "compagni di squadra" di LeBron nel nuovo film di Space Jam.

La prima riguarda la coniglietta Lola, o meglio il suo look, che è stato decisamente rivisto rispetto al primo film: niente più pantaloncini attillati e sguardo ammiccante da femme fatale, ma divisa sportiva come gli altri e aria da dura per incutere timore agli avversari. "Siamo nel 2021, bisognava dare un messaggio di cambiamento e di rispetto del politically correct" ha spiegato il regista Lee.

A proposito, la seconda notizia riguarda il personaggio di Pepé Le Pew, la puzzola francese già presente nel primo film (e in molti cartoni animati della Warner). Come riportato domenica 7 marzo dalla rivista Deadline, Pepé non comparirà in Space Jam: A New Legacy per decisione del regista Malcom D. Lee. La scena girata nel 2019 dal precedente regista Terence Nane è stata infatti tagliata da Lee.

Il "licenziamento" della puzzola risale a quasi due anni fa, dunque, ma è emersa in questi giorni, dopo che un opinionista del New York Times aveva fatto notare come il personaggio della puzzola francese promuova, seppur involontariamente, la cultura dello stupro, considerando l'insistenza con cui cerca di toccare e baciare i personaggi da cui è attratto (anche nella scena tagliata, molestava un'attrice fino all'arrivo di LeBron che metteva a posto la situazione).

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa si sa per ora dell'attesissimo sequel "Space Jam: A New Legacy" con LeBron James

Today è in caricamento