rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Spettacoli&Tv

Cosa succederà nella prima puntata di "Squadra Antimafia 5"?

Chi ha salvato Calcaterra? Che fine farà Rosy Abate? Prime anticipazioni su quello che vedremo il 9 settembre su Canale5

Manca poco al ritorno in tv di "Squadra Antimafia - Palermo Oggi".

Le nuove puntate della quinta stagione andranno in onda lunedì 9 settembre in prima serata su Canale5 e riprenderanno le fila del discorso interrotto bruscamente al termine dell'ultimo episodio della stagione numero quattro, con il vicequestore Calcaterra salvato da una misteriosa persona di cui adesso si vedrà finalmente il volto (ma noi ve lo avevamo già anticipato qualche tempo fa).

Nella prima puntata di "Squadra Antimafia 5" vedremo una mano aprire la botola sotto la quale è tenuto prigioniero Calcaterra (Marco Bocci). Con molta probabilità quella mano appartiene al nuovo vicequestore Lara Colombo (Ana Caterina Morariu), anche la sua identità non dovrebbe essere svelata immediatamente nel corso della puntata: Calcaterra è ancora sotto shock.

IL TRAILER DI SQUADRA ANTIMAFIA 5

Sempre nel primo episodio, il piccolo Leonardo, figlio della ex mafiosa pentita Rosy Abate (Giulia Michelini) sta per essere affidato a una nuova famiglia. Rosy torna dal Sud America e tenta di riavere il figlio per poter scappare via con lui ma il piccolo viene rapito da un uomo misterioso.

Calcaterra aiuterà Rosy a scoprire chi ha rapito suo figlio. Durante le sue indagini, il vicequestore scopre l'identità di Alfonso Russo, membro della famiglia Ferro di Catania. Rosy però si è rifugiata proprio presso i Ferro e grazie ad Achille, figlio del patriarca Oreste, riesca scoprire chi ha rapito Leonardo. 

Marco Bocci è Domenico Calcaterra, l'eroe/antieroe di "Squadra Antimafia 4"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa succederà nella prima puntata di "Squadra Antimafia 5"?

Today è in caricamento