rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Squadra Antimafia 6: ciak a Catania

Troupe al lavoro nella città siciliana per i nuovi episodi della sesta stagione

Mentre va ancora in onda la quinta stagione di “Squadra Antimafia”, sono appena terminate le riprese della sesta serie, girata per lo più a Catania e i cui set sono stati sempre circondati da una folla di appassionati e turisti curiosi.

Il legame tra Catania e la Taodue, la casa di produzione di “Squadra Antimafia” sembra sempre più stretto e non escluso che la troupe possa ritornare in città per girare altre scene di una nuova, eventuale settima serie.

La notizia è stata resa nota durante un incontro, avvenuto in municipio, tra il sindaco Enzo Bianco e il regista della fiction Samad Zarmandili (che la dirige a quattro mani con Christophe Tassin), insieme alla direttrice di produzione Santina Cantone e l'attore Bruno Torrisi, originario proprio di Catania, che interpreta il personaggio del questore Licata.

Sul set catanese sono stati avvistati, ovviamente, anche gli attori principali della fiction (anche Giulia Michelini e Marco Bocci potrebbero avere un ruolo minore nelle prossime serie). Per il momento si sono visti aggirarsi sul set l’interprete del piccolo Leonardino, il figlio di Rosy Abate, e l’attore Paolo Pierobon, che interpreta De Silva. La troupe proseguirà le riprese nel Lazio, per girare le ultime scene di “Squadra Antimafia 6”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squadra Antimafia 6: ciak a Catania

Today è in caricamento