Lunedì, 19 Aprile 2021

Tv, serata con Lino Banfi: L'Allenatore nel pallone e Il commissario Lo Gatto

La comicità italiana che fa sognare torna sul piccolo schermo con Lino Banfi nei panni di Oronzo Canà e il commissario Lo Gatto

Lino Banfi in una delle scene del film

Una serata nel segno del divertimento e dell'ironia con Lino Banfi, nome d’arte di Pasquale Zagaria. Banfi è un'icona del cinema italiano, da sempre amato per i personaggi che ha interpretato.

Lino Banfi questa sera in tv con 'L'Allenatore nel pallone'

Oronzo Canà è un allenatore disoccupato che viene scelto per guidare una squadra di calcio la "Longobarda" da poco promossa in Serie A e il cui centravanti, Speroni, ha una relazione con la moglie del presidente, un industriale del Nord. Tra errori, truffe e risate assicurate per lo spettatore Canà, cercando di sopperire ad una campagna acquisti disastrosa, vola in Brasile e torna "vittorioso" con una giovane promessa: Aristoteles.

La storia dell'Allenatore nel pallone, diretta da Sergio Martino, andrà in onda su Cine 34. Il mitico Lino Banfi, Oronzo Canà, si troverà coinvolto in una serie di equivoci che metteranno a dura prova la sua professionalità.

Il film è un vero gioiello e ogni appassionato di calcio italiano, ma non solo, lo cita come uno dei film sullo sport del pallone meglio riusciti, merito anche della presenza di alcuni veri sportivi come Nils Liedholm, Giancarlo De Sisti, Zico, Carlo Ancelotti, Aldo Biscardi, Luciano Sposini e Roberto Pruzzo. Il mito di Oronzo Canà non è stato scalfito neanche dal sequel, che non convinse critica e pubblico, L'allenatore nel Pallone 2 (2002).

Le frasi più divertenti di Banfi in 'L'allenatore nel Pallone'

Durante una partita con la Samp

Crisantemi: Con la Samp la vedo molto male oggi, eh?
Oronzo Canà: Certo che tu metti proprio molta allegria addosso alla gente. Già c’hai questa faccia con questo pallore fisso, ti chiami Crisantemi, ti ho comprato i primi di novembre… per cortesia cerca di non gufare continuamente, se no ti faccio rimanere nel loculo tutta… ehm, nella panchina tutta la vita!

Il presidente Borlotti e Oronzo Canà

Borlotti: Lei è un disoccupato, lo sa?
Canà: E lei è un cornuto, lo sa?

Oronzo Canà

Ma quante mammelle aveva la mamma di questo Giginho? Che c'aveva la centrale del lecce?

Oronzo Canà

Canà: Lasciatela la palla!
Allenatore in seconda: Ma mister, guardi che la palla ce l'hanno gli avversari.
Canà: E apposta io sto gridando: «Lasciatela quella palla»; così quelli sentono così e lasciano... è una guerra psicologica la nostra!

Lino Banfi è il 'Commissario Lo Gatto' questa sera su Cine 34

Se un solo film di Banfi non è sufficiente, in seconda serata, dalle 23:00, sempre su Cine 34 è in programma 'Il commissario Lo Gatto'.

Omicidio in Vaticano, a capo delle indagini il commissario Lo Gatto che noncurante del "pericolo" decide di interrogare per primo il Papa. L'incauta decisione porterà al suo trasferimento sull'isola di Favignana, accompagnato dall'agente Gridelli. 

Sull'isola Lo Gatto non sentirà la mancanza della terra ferma perché cullato tra il mare e le attenzioni di alcune belle donne conduce una vita beata, quando un giorno d'estate una giovane scompare... Sarà Lo Gatto a dar via all'inchiesta per far luce su quanto accaduto e a cercare il cadavere della ragazza.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tv, serata con Lino Banfi: L'Allenatore nel pallone e Il commissario Lo Gatto

Today è in caricamento