Giovedì, 13 Maggio 2021

Arrival, il film che spiega quanto sia importante la comunicazione: stasera su Rai Movie

Questa sera in tv il film di Denis Villeneuve con Amy Adams e Jeremy Renner

In occasione della Mostra del cinema di Venezia, Rai movie questa settimana ha scelto una programmazione da festival proponendo film che hanno partecipato in concorso o fuori concorso.

Questa sera saremo catapultati in un futuro non molto lontano in cui gli alieni arrivano sulla Terra. Il film in questione è Arrival di Denis Villeneuve con Amy Adams e Jeremy Renner che (Venezia 73). Da segnalare anche la pellicola in onda in seconda serata Il caso Spotlight presentato fuori concorso a Venezia 72. 

L'opera del regista, che tra poco sarà nelle sale cinematografiche con il nuovo lavoro "Dune" (remake del film dell'84 di David Lynch) con Timothée Chalamet, è una chiara dichiarazione d'amore per la fantascienza. Il film si basa sul racconto Storia della tua vita di Ted Chiang, Arrival.

Arrival, la trama del film stasera su Rai Movie

Il film di Villeneuve racconta l'arrivo di dodici navicelle alieni che circondano la Terra. La linguista Louise Banks è stata contattata dal Governo per cercare di trovare un modo per contattare e parlare con gli ospiti usciti dai gusci. La lingua parlata dagli alieni è molto complessa, ma sembrerebbe che questi riescano a comunicare visivamente attraverso la scrittura circolare e semasiografica (non riconducibile ad un linguaggio, ma a concetti). Il lavoro della linguista si affina tanto che inizia a sognare se stessa con la figlia Hannah prematuramente scomparsa, questo potrebbe essere legato all'utilizzo di una nuova forma di linguaggio? Le incomprensioni generano confusione che porterà ad una svolta violenta...

Il linguaggio segreto di Arrival

Per creare un racconto più solido e credibile il regista, con i collaboratori, ha creato un nuovo linguaggio. A differenza delle lingue della Terra di Mezzo de Il signore degli anelli, il Klingon di Star Trek, la Neolingua di 1984, in Arrival non si tratta di una lingua ma di un dizionario alieno composto da ideogrammi, che non possono essere trasformati in parola, per questo non si può chiamare lingua.

Il cast di Arrival

Amy Adams: Louise Banks
Jeremy Renner: Ian Donnelly
Forest Whitaker: colonnello Weber
Michael Stuhlbarg: agente David Halpern
Tzi Ma: generale Shang
Mark O'Brien: capitano Marks

I riconoscimenti ottenuti dal film

2017 - Premio Oscar

Vinto: Miglior montaggio sonoro a Sylvain Bellemare
Candidatura al Miglior film
Candidatura alla Miglior regia a Denis Villeneuve
Candidatura alla Miglior sceneggiatura non originale a Eric Heisserer
Candidatura alla Miglior fotografia a Bradford Young
Candidatura alla Miglior scenografia a Patrice Vermette e Paul Hotte
Candidatura al Miglior montaggio a Joe Walker
Candidatura al Miglior sonoro a Bernard Gariépy Strobl e Claude La Haye

2017 - Golden Globe

Candidatura alla Miglior attrice in un film drammatico a Amy Adams
Candidatura alla Migliore colonna sonora a Jóhann Jóhannsson

2017 - Premio BAFTA

Vinto: Miglior sonoro a Claude La Haye, Bernard Gariépy Strobl, Sylvain Bellemare
Candidatura al Miglior film
Candidatura al Miglior regista a Denis Villeneuve
Candidatura alla Miglior attrice protagonista a Amy Adams
Candidatura alla Miglior sceneggiatura non originale a Eric Heisserer
Candidatura alla Miglior colonna sonora a Jóhann Jóhannsson
Candidatura alla Miglior fotografia a Bradford Young
Candidatura al Miglior montaggio a Joe Walker
Candidatura ai Migliori effetti visivi

2016 - Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Vinto Premio Arca CinemaGiovani per il miglior film in concorso
Vinto Premio Future Film Festival Digital Award
Candidatura al Leone d'oro

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrival, il film che spiega quanto sia importante la comunicazione: stasera su Rai Movie

Today è in caricamento