Profondo Rosso, l'horror di Dario Argento in tv

Le informazioni e la trama dell'horror di Dario Argento

Nel 1975 uscì nelle sale cinematografiche Profondo Rosso il film di Dario Argento che ha sancito il suo passagio dal genere thriller a quello horror incominciata nel 1970 con L'uccello dalle piume di cristallo e che ha portato, nel 1977, a Suspiria.

La pellicola fu un successo enorme, il pubblico adorò il lavoro di Argento anche la critica non l'apprezzò altrettanto. 

Trama di Profondo Rosso, questa sera in tv

Il film racconta le violente uccisioni di uno spietato serial killer che saranno sempre precedute da una canzoncina in sottofondo, interpretata dalla voce candida di un bambino. Tutto ha inizio quando, durante una conferenza sul paranormale, la sensitiva tedesca Helga Ulmann (Macha Méril) percepisce che tra gli spettatori in sala c’è un assassino. Dopo aver confessato l'accaduto a un collega, il professor Giordani (Glauco Mauri), la dottoressa torna a casa dove sarà uccisa senza pietà dall'assassino.
Saranno due i testimoni dell'efferato delitto: Marc Daly (David Hemmings), pianista jazz inglese che abita nello stesso edificio di Helga, e il suo amico Carlo (Gabriele Lavia), un uomo depresso e alcolizzato. Subito dopo l’accaduto, arrivano sul posto il commissario Calcabrini (Eros Pagni) e la reporter Gianna Brezzi (Daria Nicolodi). Nonostante i sospetti ricadano su Daly, l’uomo decide di affiancarsi alla giornalista e indagare per prendere finalmente il serial killer. Questo lo porta ad attirare l’attenzione dello stesso assassino che, una sera, riesce a entrare in casa sua e...

Informazioni, cast e curiosità sul film Profondo Rosso di Dario Argento

Profondo Rosso inizialmente aveva un altro titolo, in realtà più di uno. Inizialmente Argento, per continuare con il leitmotiv dei precedenti lavori nei cui titoli troneggiano gli animali, come L'uccello dalle piume di cristallo, Il gatto a nove code e 4 mosche di velluto grigio, la pellicola avrebbe dovuto intitolarsi "La tigre dai denti a sciabola", anche se probabilmente l'affermazione fu uno scherzo ai danni della stampa. Dopo altri cambiamenti Argento ebbe l'illuminazione e così nacque il titolo Profondo Rosso viste anche le molte scene di sangue.

La musica

La musica nel film gioca un ruolo fondamentale, la suspense, il motivetto in sottofondo durante gli assassini e a curarla furono gli Oliver, poi diventati i Goblin.

Dario Argento inizialmente aveva pensato ai Pink Floyd, ma questi stavano ideando e registrando Wish You Were Here. La storica colonna sonora del gruppo di Claudio Simonetti scalò le classifiche e contribuì al grande successo del film.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cast di Profondo Rosso

David Hemmings: Marcus Daly
Daria Nicolodi: Gianna Brezzi
Gabriele Lavia: Carlo
Macha Méril: Helga Ulmann
Eros Pagni: commissario Calcabrini
Giuliana Calandra: Amanda Righetti
Piero Mazzinghi: signor Mario Bardi
Glauco Mauri: professor Giordani
Clara Calamai: madre di Carlo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 29 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento