rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Teo Mammuccari nella bufera per la battuta su Mussolini

Durante "Le Iene" il conduttore si lascia scappare una frecciatina antifascista e in rete scoppia il caos

Difficile dire se l'irriverente conduttore de "Le Iene" abbia sbagliato oppure no, il suo fare beffardo è famoso ma stavolta c'è stato anche chi se l'è presa e non sono pochi. Il popolo del web si è spaccato a metà dopo la battuta di Teo Mammuccari a "Le Iene" su Benito Mussolini.

"Il calendario di Mussolini è l'unico che si può appendere al contrario" ha detto Mammuccari riferendosi chiaramente all'impiccagione del Duce, una vicenda che ancora oggi divide l'opinione pubblica. In rete è scoppiato un vero caos in poche ore con commenti e post di ogni genere e se da una parte c'è chi sostiene il conduttore ergendolo a nuovo eroe antifascista, dall'altra c'è chi lo accusa e lo insulta, postando addirittura una sua foto a testa in giù quasi a voler "vendicare" la memoria del leader di estrema destra.

Una battuta improvvisata, non certo scritta dagli autori del programma, che in queste ore sta costando a Mammuccari una gogna mediatica davvero inaspettata... Fermenti neofascisti?


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teo Mammuccari nella bufera per la battuta su Mussolini

Today è in caricamento