Venerdì, 30 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Tony Hadley lascia gli 'Spandau Ballet'

"Sono rammaricato, ma non suonerò più con il gruppo" ha scritto su Twitter il cantante membro di una delle band icona degli anni Ottanta

Tony Hadley

Con un messaggio improvviso condiviso sul proprio profilo Twitter, Tony Hadley ha annunciato che non farà più parte degli Spandau Ballet, band simbolo degli anni 80 ed eterna rivale dei Duran Duran. 

"A causa di circostanze fuori dal mio controllo, è con grande rammarico che annuncio di non fare più parte degli Spandau Ballet e pertanto non suonerò più con il gruppo in futuro" ha scritto il cantante membro del gruppo fondato dai fratelli Gary e Martin Kemp dal 1980 e interprete di brani cult come "Gold" e True". 

Dopo lo scioglimento nel 1990, la band si è ufficialmente riunita nel 2009, pubblicando 'Once More' che in larga parte conteneva i loro migliori successi reinterpretati. 

Al momento non si conoscono le cause che hanno portato Hadley a prendere una decisione così improvvisa e già commentata da centinaia di fan. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tony Hadley lascia gli 'Spandau Ballet'

Today è in caricamento