Sabato, 15 Maggio 2021

8 marzo, le programmazioni Rai e Mediaset per la Giornata della donna

Da Rai a Mediaset un palinsesto al femminile: approfondimenti, film e speciali

La programmazione Rai e Mediaset in occasione della Giornata della donna

8 marzo, Rai Cultura è donna

Venerdì 8 marzo anche Rai Cultura celebrerà la Giornata Internazionale della Donna proponendo sui canali Rai Storia, Rai Scuola, Rai 5 e sul portale Rai Cultura Web e Social, film, web doc, documentari e contenuti esclusivi che consentiranno di conoscere le grandi donne della storia e approfondire la questione femminile. Grande attenzione al mondo femminile e alle tematiche legate ai diritti delle donne su Rai5 che già il 5 marzo - e in replica l'8 marzo alle 17.30 – presenta il documentario 'Ava Gardner, il miglior film è quello della vita': un ritratto della celebre stella di Hollywood che non smise mai di amare le persone che più furono presenti nella sua vita, come Frank Sinatra. Sempre su Rai5 l'8 marzo alle 20.25 il documentario 'Quattro secoli di arte al femminile' dedicato ad Artemisia Gentileschi, Rosa Bonheur, Berthe Morisot, Sofonisba Anguissola o Elisabeth Vigée Lebrun, pittrici che hanno lasciato un segno nell'arte occidentale, per tradizione narrata principalmente attraverso le opere di artisti uomini. La giornata Internazionale della donna termina su Rai5 alle 23.15 con “Terza pagina” (in replica sabato 9 marzo alle 8.00) dedicato alla creatività femminile tra arte, letteratura, musica, cinema, innovazione, scienza.

Tutta al femminile la programmazione di Rai Storia, da 'Il giorno e la Storia' che – alle 8.30 con repliche successive – ricorda la manifestazione portata in piazza dalle donne, a Roma nel 1972, fino a 'I grandi discorsi della storia' che chiude il palinsesto dedicato con la puntata 'Parole di donne coraggiose', in onda alle 23.10. Durante il giorno alcuni ritratti al femminile sia a 'Passato e Presente' (alle 8.50, alle 14.20 e alle 20.30) che nelle serie 'Italiani' e 'Grandi Donne' (dalle 12.00 fino alla prima serata): da Carla Lonzi a Palma Bucarelli, da Anne Morgan a Rita Levi Montalcini, da Noor Inayat Khan a Grazia Deledda, da Maria Montessori a Eleanor Roosvelt, quest'ultima al centro del documentario in prima serata.

A intervallare i ritratti, alcuni approfondimenti sulla condizione femminile tra luci e ombre: alle 10.30 il documentario 'Eccellentissima Strega' racconta tre processi dell’Inquisizione attraverso i documenti storici custoditi dall'Archivio di Stato di Modena; alle 12.55 'Donne e Costituzione' è un omaggio alle 'madri della Repubblica', mentre alle 15.00 'Marisa della Magliana' racconta in un film intervista la vita di Marisa Canavesi, una ragazza madre. Ancora nel pomeriggio, alle 18.50, si torna al 1946 con 'Le donne al voto' che rievoca la loro partecipazione, per la prima volta, alle elezioni amministrative e poi al referendum Monarchia–Repubblica. Alle 19.00, invece, 'Tv Storia' dedica la puntata ai cambiamenti della percezione e della rappresentazione del corpo femminile.

Rai Scuola riprende il tema dell'emancipazione femminile e il ruolo della donna nella società con lo Speciale dal titolo 'Come il vento che forgia le cose', in onda alle 9.30 e attraverso il racconto della figura di Grazia Deledda. Alle 19 lo speciale 'Il mio nome è donna' con l'esperienza fatta dai ragazzi dell'ITIS Torricelli di Sant'Agata di Militello: un lungo viaggio, anche all'interno di se stessi, che li ha condotti fino ad un meritato premio assegnatogli dal Parlamento.

Rai Cultura web e social propone, inoltre, il web doc '8 marzo' realizzato con video storici, selezionati dall'archivio RAI, e contenuti esclusivi per ripercorrere le principali tappe della conquista dei diritti civili e politici da parte delle donne. Su Rai Letteratura, infine, lo Speciale '8 marzo: otto storie di donne (da cui trarre ispirazione)', una selezione di libri recenti di grande interesse, scritti da Michela Marzano, Nadia Terranova, Letizia Muratori, Francesca Diotallevi, Benedetta Cibrario, Franca Cancogni, Jhumpa Lahiri, Inaam Kachachi: ritratti di donne capaci di dare una svolta alla propria vita. 

L'informazione per la Giornata internazionale della donna

Per quanto riguarda l'informazione tutte le Testate dedicheranno nei rispettivi telegiornali un'ampia copertura informativa alla celebrazione. Rainews24, in  particolare, oltre a seguire la cerimonia dal Quirinale proporrà – come l'8 di ogni mese – anche la rubrica #NON SOLO 8 MARZO, storie straordinarie, in clip di due minuti circa, di donne normali che, con le loro imprese, attività e impegno, contribuiscono all'affermazione di modelli femminili positivi. Ospiti in studio, servizi e approfondimenti, nel corso della programmazione quotidiana.

Clicca su continua per scoprire la programmazione Mediasei

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

8 marzo, le programmazioni Rai e Mediaset per la Giornata della donna

Today è in caricamento