Giovedì, 29 Luglio 2021
Tv

Coronavirus, Alberto Angela: “Per momenti eccezionali ci vogliono comportamenti eccezionali”

Sui social l'appello del noto divulgatore scientifico nel pieno dell'emergenza sanitaria che impone a tutti di rispettare le dovute indicazioni

Alberto Angela

“Per momenti eccezionali ci vogliono comportamenti eccezionali. Restiamo a casa e aspettiamo, vi prego”: Alberto Angela si unisce al coro dei volti noti della tv e dell’informazione che in queste ore stanno invitando gli italiani a seguire le indicazioni su ciò che va fatto per arginare l’emergenza Coronavirus.

“Chi può rimanere a casa lo faccia, si possono riscoprire tante piccole cose. Questo virus è come uno squalo in acqua, noi non entriamo in acqua!”, ha aggiunto il divulgatore scientifico che ha spiegato come anche le riprese della sua trasmissione ‘Ulisse’ siano state interrotte e le riunioni tra gli autori continuino attraverso i mezzi a disposizione. Infine, Alberto Angela ha voluto rivolgere il suo pensiero ai medici e agli infermieri che in questo momento sono in prima linea nell’emergenza sanitaria: “Sono loro i nostri eroi, possiamo aiutarli stando a casa e aspettando”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Alberto Angela: “Per momenti eccezionali ci vogliono comportamenti eccezionali”

Today è in caricamento