Domenica, 7 Marzo 2021
nuovi guai per la ex concorrente del gf vip

Nuova querela per Alda D’Eusanio: “Sono stato calunniato e offeso, ne risponderà penalmente e civilmente”

Ad annunciarlo con una lettera pubblicata da 'Dagospia' è Adriano Aragozzini, accusato dalla ex concorrente del GF Vip di "aver distrutto" Mia Martini

Alda D’Eusanio

Alda D’Eusanio destinataria di un’altra querela: espulsa con effetto immediato dal GF Vip, dopo l’annuncio con cui Laura Pausini ha spiegato di aver dato mandato al proprio legale per le gravi affermazioni rilasciate nella Casa, anche Adriano Aragozzini ha fatto sapere di aver denunciato la conduttrice per le pesanti dichiarazioni che lo hanno riguardato. Durante una conversazione con i compagni di reality, Alda D’Eusanio ha accusato  il produttore discografico, ex patron del Festival di Sanremo, di “aver distrutto Mia Martini”, dichiarazioni che Aragozzini ha commentato in una lettera inviata a Dagospia spiegando di essersi rivolto a un avvocato per tutelarsi.

Adriano Aragozzini querela Alda D’Eusanio

Adriano Aragozzini si è difeso dalle insinuazioni espresse da Alda D’Eusanio nella Casa del GF Vip. “Tutti in Italia sanno che io ho fatto resuscitare Mia Martini prendendola al Festival di Sanremo nel 1989 contro il parere di molti artisti ed anche di funzionari delle case discografiche. In 5 anni che ho organizzato il Festival (3 da patron assoluto e 2 da produttore esecutivo per conto della Rai), Mia ha partecipato 3 volte”, si legge nella missiva di Aragozzini pubblicata da Dago: “Inoltre ho avuto sempre con Lei un rapporto fantastico che Lei ha ricambiato in ogni intervista sui giornali ed in televisione parlando di me in modo meraviglioso. Inoltre l’ho portata al tour ‘’Sanremo in the world’’ a Tokyo, New York, Toronto, San Paolo del Brasile e Francoforte in Germania”.

Infine, le parole inerenti ad Alda D’Eusanio: “Io sono stato calunniato ed offeso e questa mattina i miei legali hanno presentato denuncia querela ad Alda D’Eusanio che dovrà rispondere penalmente e civilmente delle sue dichiarazioni offensive calunniose false ed inventate”.

Mediaset fa espellere Alda D'Eusanio dal Gf Vip: "Imperdonabile, se ne assuma responsabilità"

La replica di Alda D'Eusanio 

"Di fronte a quello che stanno facendo preferisco restare in silenzio. Il mio silenzio parla per tutto. Se devono parlare, parleranno gli avvocati. Io intanto resto nel mio amato silenzio": così Alda D'Eusanio all'Adnkronos sulle querele ricevute prima da Laura Pausini e dal suo compagno Paolo Carta per "le gravissime affermazioni pronunciate (dalla D'Eusanio, ndr) al Gf Vip"', e ora dall'ex patron del Festival di Sanremo Adriano Aragozzini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova querela per Alda D’Eusanio: “Sono stato calunniato e offeso, ne risponderà penalmente e civilmente”

Today è in caricamento