rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Tv

Andrea Vianello, la sorpresa della moglie a ‘Vieni da me’: “Dopo l’ictus non è stato facile”

Il giornalista ha ripercorso l'esperienza più difficile della sua vita nel programma di Rai1 dov'è stato raggiunto a sorpresa dalla moglie Francesca

A circa un anno dall’ictus che lo ha colpito, Andrea Vianello è stato ospite di Caterina Balivo nel salotto televisivo di ‘Vieni da me’ dov’è stata ripercorsa la terribile esperienza e anche la lunga riabilitazione. “Ero diventato di colpo un giornalista televisivo che non sapeva più parlare”, ha scritto il popolare conduttore nel libro ‘Ogni parola che sapevo’ che ha affrontato quel periodo in cui un percorso di logopedia, la voglia di farcela e l’amore da cui è stato circondato gli hanno permesso di venirne fuori.

“Chi finisce così non ha alternative. Io ho tre figli, che cosa dovevo fare? O ci provavo, oppure non c'erano altre possibilità”, ha raccontato Vianello: “Poi magari ci ho messo grande impegno, ma ho conosciuto persone che hanno avuto ictus e subito danni più importanti. A me è successo con la parola, ad altri in modo differente”. 

Andrea Vianello, la sorpresa della moglie Francesca Ceci

Fondamentale per riuscire a tornare a parlare e superare il momento più difficile è stato il supporto della famiglia e della moglie Francesca Ceci, giornalista radiofonica: “Mia moglie c'era, sapevo di poter contare su di lei. Chi ha avuto un ictus – in Italia purtroppo è la seconda causa di morte – sa che le famiglie sono importanti. Lo stato ti aiuta, ma senza le famiglie, chi ha avuto un ictus non può farcela”, ha affermato Andrea Vianello, incredulo davanti a lei che è arrivata a sorpresa nello studio televisivo.

“E’ una donna molto forte, la vita le ha sempre presentato delle cose molto forti”, ha spiegato Andrea Vianello elogiando la forza della moglie con cui quest’anno ha festeggiato 20 anni di matrimonio: “Ha avuto un’adolescenza… ha perso i genitori, è rimasta da sola senza fratelli: la vita le ha presentato diverse difficoltà. Tolte le prime due settimane dopo l’ictus, ha continuato a lavorare alla radio tutti i giorni, dalle 10.30 alle 11.30, andava sempre”.

“Non so come ho fatto, in queste situazioni si trovano delle forze non so neanche da dove. E’ stato difficile, dover esserci sempre, non dover mai crollare…” ha confidato Francesca ricordando il momento dell’ictus del marito che è tornato a pronunciare il suo nome dopo un lungo lavoro: “Io non riuscivo a dire moglie, non riuscivo a dire Francesca. Mi sono messo, con i nomi dei miei tre figli e di Francesca e, con un po' di fatica, ce l'ho fatta”.

(Qui il link dell’intervista ad Andrea Vianello e alla moglie Francesca Ceci)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Vianello, la sorpresa della moglie a ‘Vieni da me’: “Dopo l’ictus non è stato facile”

Today è in caricamento