rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Tv

Antonella Clerici sbotta in diretta contro le troppe pubblicità

Durante il programma È sempre mezzogiorno, la conduttrice non è riuscita a trattenersi

Schietta e simpatica: Antonella Clerici è amata per la sua spontaneità. Oggi non è passata inosservata la frase di frustrazione della conduttrice contro la Rai. Durante il suo programma di successo su Rai1, È sempre Mezzogiorno, non si è trattenuta e ha dovuto esternare la sua opinione sulle molte pubblicità.

"Speriamo di non diventare un raccoglitore di pubblicità, vorrei fare anche la trasmissione" ha chiosato la conduttrice evidentemente infastidita dalle pause pubblicitarie. Clerici come dicevamo ha saputo conquistare il pubblico con la sua schiettezza, gioia e semplicità.

La sua esternazione è stata molto forte, non comune sentire un conduttore o una conduttrice lamentarsi della réclam. Clerici poi si è resa conto di aver esagerato e ha ammesso di non riuscire a stare zitta di fronte a qualcosa che la disturba o che considera sbagliato. Chissà se la Rai reagirà, chiedendo alla conduttrice di scusarsi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonella Clerici sbotta in diretta contro le troppe pubblicità

Today è in caricamento