Cairo corteggia Antonella Clerici: "A La7? Ne parliamo"

Dopo l'esclusione dai palinsesti Rai della prossima stagione, la conduttrice sta ricevendo molti attestati di stima nell'ambiente televisivo

Antonella Clerici

Chissà che non segua le orme del suo grande amico Massimo Giletti. A La7 per Antonella Clerici le porte sono aperte, parola di Urbano Cairo. La conduttrice ha reagito con eleganza all'esclusione dai palinsesti Rai della prossima stagione, ma allo stesso tempo ha fatto sapere di essere pronta, eventualmente, anche a cambiare casacca pur di poter fare bene il suo lavoro.

Palinsesti Rai: Clerici fuori, Fiorello a bordo

In Mediaset tutto tace, mentre alla presentazione dei palinsesti di La7 Cairo, ai giornalisti che gli chiedevano se ci fosse margine per portare la mamma de 'La Prova del Cuoco' in azienda, ha risposto: "Perché no? Magari ne parliamo. E' una grande professionista e con un personaggio come lei si potrebbero affrontare alcuni aspetti dell'access prime time che è un tema sul quale stiamo lavorando".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessun contatto ancora, anche se Cairo l'occasione di farle una proposta non se l'è lasciata sfuggire: "L'anno scorso a Dogliani l'ho incontrata e le ho detto: 'Quando vieni a La7?'. E questo prima ancora di sapere che fosse 'da salvare'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

  • Storie Italiane, Luca Argentero a Eleonora Daniele: “Non sapevo fossi incinta”

Torna su
Today è in caricamento