Lunedì, 1 Marzo 2021
la nuova eroina di rai uno

Ascolti tv, numeri record per 'Mina Settembre': tutto merito di Serena Rossi

Quasi 6 milioni di spettatori con il 22.6% di share per la prima puntata della fiction in onda su Rai Uno. La storia è un po' debole, ma la protagonista si conferma amatissima dal pubblico. Sempre peggio per 'Live - Non è la d'Urso', che su Canale 5 si ferma all'11%

Serena Rossi nella fiction 'Mina Settembre'

Niente medici, poliziotti o avvocati. La nuova eroina di Rai Uno è un'assistente sociale alle prese con un ex marito che non si dà pace, un nuovo corteggiatore, due amiche sopra le righe, una madre pungente e le tante vite che incontra in una bellissima Napoli pulsante e variopinta. Si chiama Mina Settembre e a vestire i suoi panni è Serena Rossi, vero segreto di questo nuovo successo. La nuova fiction di Rai Uno - diretta da Tiziana Aristarco e liberamente tratta dai racconti di Maurizio De Giovanni 'Un giorno di Settembre a Natale' e 'Un telegramma da Settembre' - non ha una sceneggiatura potente e chissà quanto accattivante - soprattutto se paragonata ad altre fiction che portano la firma del giallista De Giovanni, come 'I Bastardi di Pizzofalcone' e il 'Commissario Ricciardi' - ma il talento della protagonista riesce da solo a spostare quasi tutto il peso di una prima serata. Se poi si aggiunge lo straordinario affetto del pubblico, che l'attrice napoletana ha conquistato definitivamente l'anno scorso interpetando Mia Martini nel film 'Io Sono Mia' - sempre in onda sull'ammiraglia Rai - e il resto del cast, che spazia da Giuseppe Zeno e Giorgio Pasotti - altri amatissimi volti del piccolo schermo - a Valentina D'Agostino e Christiane Filangieri, il risultato è presto detto. 

'Mina Settembre' stravince il prime time 

La prima puntata di 'Mina Settembre', in onda domenica 17 gennaio, ha stravinto il prime time con 5.836.000 spettatori e uno share del 22.6%, in una serata non così scontata, caratterizzata anche dalla diretta della partita Inter-Juventus sui canali Sky ((vista complessivamente sulla piattaforma da 2.902.000 spettatori pari al 10.5% di share. Al secondo posto 'Che tempo che fa', su Rai Tre, con 2.243.000 spettatori e l'8.1% di share (a seguire 'Che Tempo Che Fa - Il Tavolo' ha ottenuto 1.365.000 spettatori e il 7.3% di share). Terzo posto, su Canale 5, per 'Live - Non è la D'Urso' con 1.995.000 spettatori con l'11% di share, che perde ancora punti. 

Ascolti tv di domenica 17 gennaio: prime time

A seguire, tra gli altri ascolti del prime time: 'Non è l'Arena' su La7 (1.544.000 spettatori, share 5.6%, nella prima parte, e 889.000 spettatori, share 6.2%, nella seconda parte); 'Fantastic 4 - I fantastici 4' su Italia1 (1.319.000 spettatori, share 5%), '9-1-1' di Rai2 (1.217.000 spettatori, share 4.4%), 'Il piccolo lord' su Rete4 (1.097.000 spettatori, share 4.5%), 'Family Food Fight' su Tv8 (343.000 spettatori, share 1.3%), la finale di Supercoppa di Spagna Barcellona-Athletic Bilbao sul Nove (336.000 spettatori, share 1.3%). 

Ascolti tv di domenica 17 gennaio: record 'Domenica In' 

Nel pomeriggio vola Mara Venier con la sua 'Domenica In', che ha totalizzato 3.714.000 spettatori, pari al 18.1% di share, nella prima parte e 3.501.000 spettatori (18.5%) nella seconda. In access prime time, nuova vittoria per 'Soliti Ignoti - Il Ritorno' su Rai1, con 5.164.000 spettatori e il 18.1% di share. Mentre 'Paperissima Sprint' su Canale 5 ha ottenuto 3.469.000 spettatori con il 12.1% di share. Vittoria di Rai1 anche nel preserale, con 'L'Eredità Weekend' che ha ottenuto 5.402.000 spettatori e il 21.8% di share. Mentre 'Caduta Libera! Il Weekend' su Canale 5 ha totalizzato 3.630.000 spettatori e il 14.8% di share. In seconda serata il programma più visto è stato 'Speciale Tg1' su Rai1, con 892.000 spettatori e il 6.8% di share: lo speciale proponeva ieri il documentario prodotto da Bielle con Rai Cinema 'Lontano da casa, che racconta la storia di ragazzi e ragazze che hanno avuto e ancora hanno esperienze tragiche con la tossicodipendenza. Vengono da città diverse, crescono in famiglie diverse, ma hanno in comune la dipendenza dalle droghe e il percorso nella comunità di San Patrignano. 

Complessivamente, le reti Rai hanno stravinto in prima serata e nelle 24 ore, mentre Mediaset ha superato di poco la concorrenza in seconda serata.

Serena Rossi è Mina Settembre: empatica e fiera nella sua Napoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascolti tv, numeri record per 'Mina Settembre': tutto merito di Serena Rossi

Today è in caricamento