rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Tv

Ascolti tv, ancora flop per "Che Tempo Che Fa": si mette male per Fazio

Il trasloco del talk show su Rai 1 non sta portando buonissimi risultati, e il padrone di casa è sempre più nell'occhio del ciclone

Le polemiche che hanno seguito il trasferimento di Fazio e del suo "Che Tempo Che Fa" su Rai 1 non sono state messe a tacere dai risultati. Gli ascolti del talk show, infatti, non sono certo quelli che ci si aspettava, e il polverone sul conduttore non accenna a placarsi. 

Il programma perde punti di puntata in puntata. Non sono bastati i genitori di Giulio Regeni in studio domenica sera, né il toccante collegamento con Andrea Camilleri e l'energia di Mika, il talk non ha superato il 14% di share, con una media di 3 milioni e 762 mila telespettatori che lo hanno seguito, contro i 3 milioni e 973 mila dell'Isola di Pietro, la fiction con Gianni Morandi che si conferma il campione indiscusso della domenica sera.

Gli ascolti di domenica 15 ottobre

Rai 1, 3.762.000 (14,90% di share) per Che Tempo Che Fa

Rai 2, 1.682.000 (6,51%) per NCIS e 1.438.000 (6,09%) per Bull

Rai 3, 927.000 (3,77%) per Una promessa

Canale 5, 3.973.000 (16,60%) per L'isola di Pietro

Italia 1, 1.970.000 (10,10%) per Le Iene Show 

Rete 4, 278.000 (1,13%) per Concerto per l'Europa

Il Codacons contro Fazio: "Chiudete il programma"

Dopo gli ascolti bassi delle ultime puntate, il Codacons chiede alla Rai la risoluzione del contratto del conduttore e la chiusura del programma. In circostanze analoghe, altre trasmissioni sono state soppresse senza sconti. Per Fabio Fazio, probabilmente, non si arriverà a tanto, ma senza dubbio, se continua così, dovrà imparare a convivere con le feroci polemiche. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascolti tv, ancora flop per "Che Tempo Che Fa": si mette male per Fazio

Today è in caricamento