Lunedì, 20 Settembre 2021
Tv

Ascolti tv, Celentano non è rock: vince la "classica" su Rai 1 con "La compagnia del cigno"

Bene l'intro dell'attesissimo show del Molleggiato su Canale 5, ma poi la prima serata è della fiction con Alessio Boni e Anna Valle

Adriano Celentano

"Adrian" non convince. La risposta del pubblico poteva già intuirsi sui social, dove è andata in scena una vera e propria gara di sfottò nei confronti dell'attesissimo show di Adriano Celentano - tornato in tv dopo 7 anni - e i dati Auditel confermano. Bene l'introduzione, ma solo quella. "Aspettando Adrian", su Canale 5, complice l'attesa dell'apparizione in video del Molleggiato, ha portato 5 milioni 997 mila spettatori, con il 21,92% di share, ma terminata l'intro, e la fulminea apparizione di Celentano, con il cartone animato "Adrian" il dato dell'ammiraglia Mediaset è calato a 4 milioni 544 mila spettatori, con il 19,07% di share, ben sotto la fiction di Rai 1 "La compagnia del cigno" che ha conquistato invece 5 milioni 219 mila spettatori con il 21,36% di share, aggiudicandosi per la quarta settimana consecutiva il podio del prime time del lunedì.

Ancora in prima serata Rai 2 ha schierato il film "Ultimo tango a Parigi" che ha incassato 1 milione 149 mila spettatori con il 5,05% di share, dopo che la presentaziione del direttore di rete Carlo Freccero aveva avuto 1 milione 191 mila spettatori con il 4,38%. Nella stessa fascia Rai 3 ha proposto "Presa diretta", il settimanale di inchiesta di Riccardo Iacona, che ha raccolto 1 milione 216 mila spettatori, pari al 5,5% di share. 

Su Rai 1 si conferma leader del preserale "L'eredità", con un ascolto di 5 milioni e 246 mila spettatori e uno share del 24,8%. In seconda serata, sempre su Rai 1, in evidenza "Che fuori tempo che fa", che con il 14% di share e 1 milione e 549 mila spettatori di media ha fatto segnare il suo terzo miglior risultato stagionale. Ancora grande attenzione all'informazione Rai: l'edizione delle 20 del Tg1 è stata vista da 5 milioni e 734 mila spettatori, con il 23,6% di share, mentre l'edizione delle 13 del Tg2 ha raccolto 2 milioni e 338 mila spettatori, pari al 16,2% di share e quella delle 19 del Tg3 è stata scelta da 2 milioni e 341 mila spettatori (12% di share), saliti a 2milioni e 858mila (13,1% di share) nelle edizioni regionali curate dalla Tgr.

Nel complesso le reti Rai si sono aggiudicate la seconda serata, con 4 milioni e 112 mila spettatori e il 34,6% di share, e l'intera giornata, con 4 milioni e 8 mila spettatori di media e il 36,7% di share. Alla somma delle reti Mediaset è invece andata la prima serata con 9 milioni 954 mila spettatori e il 35,57% di share

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascolti tv, Celentano non è rock: vince la "classica" su Rai 1 con "La compagnia del cigno"

Today è in caricamento