Ascolti tv, Rai1 fa il pieno con la Coppa Italia: oltre 8 milioni per Milan-Juventus

Share di oltre il 30% per la partita valida per la semifinale di Coppa Italia trasmessa in prima serata

Un nuovo grande risultato per Rai1 che anche ieri, giovedì 13 gennaio, ha fatto il pieno di ascolti con la partita Milan-Juventus valida per la semifinale di Coppa Italia: 8.095.000 telespettatori e uno share del 30,84% sono i numeri che hanno consegnato ancora la prima serata televisiva all’ammiraglia Rai, ben distanziata dalla concorrenza.

Secondo gradino del podio, infatti, è per Canale 5 che con il film ‘Allied - Un'ombra nascosta’ ha totalizzato 1.946.000 telespettatori e uno share del 9,08%. Al terzo posto Italia1 con 'Le Iene' ha ottenuto 1.664.000 telespettatori e uno share del 9,96%.

Ascolti tv di giovedì 13 febbraio 2020

Per quanto riguarda le altre reti, su Rai2 il film 'Love is all you need' ha interessato 1.590.000 telespettatori (share del 6,7%) mentre su Retequattro 'Dritto e Rovescio' ha registrato 1.095.000 telespettatori e uno share del 6,14%. Su La7 il programma 'Piazza Pulita' è stato visto da 877.000 telespettatori con uno share del 4,79%. Su Rai3 l'esordio di Filippo Timi con 'Skianto' ha totalizzato 754mila telespettatori (share del 3,1%). Chiudono gli ascolti del prime time il film trasmesso da Tv8 'Maschi contro femmine', seguito da 510.000 telespettatori (share del 2,19%) e il programma 'Virus - Killer invisibili' che su Nove è stato da 194.000 telespettatori (share dello 0,87%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento