rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Tv

‘Un passo dal cielo’ vince ma non decolla, ‘Eurogames’ in brutto calo. Bene il programma di Renzo Arbore

Se Rai Uno porta a casa il 18%, Canale 5 registra il drastico calo del game show rispetto alla prima puntata. Al terzo posto degli ascolti tv lo speciale dedicato a Gianni Boncompagni su Rai Due

La prima serata del giovedì televisivo di questa stagione non brilla per clamorosi successi, anzi. Anche ieri, 26 settembre, a contendersi la stragrande maggioranza del pubblico sono stati il nuovo episodio di ‘Un passo dal cielo’, su Rai Uno con la terza puntata, ed ‘Eurogames’ su Canale 5, quest’ultimo calato drasticamente di ben quattro punti dopo l’esordio promettente della scorsa settimana. Ventata di vera novità si è rivelato il programma ‘No, non è la BBC’ di Renzo Arbore dedicato alla carriera di Gianni Boncompagni, trasmesso in prima serata su Rai Due e accolto con curiosità dai telespettatori.

Ascolti tv:  ‘Un passo dal cielo’ non decolla, calo drastico per ‘Eurogames’

Nel dettaglio, ‘Un Passo dal Cielo 4’ ha conquistato 3.961.000 spettatori pari al 18.6% di share, dato sostanzialmente identico alla precedente settimana. Diverso, invece, il risultato di ‘Eurogames’ che, partito con il 3.068.000 e il 16% di share della prima puntata, ieri ha raccolto davanti al video solo 2.483.000 spettatori e un 12.4% che appare negativamente straordinario per una prima serata di Canale 5.

Bene ‘No non è la BBC’ di Renzo Arbore

Negli ascolti tv di giovedì 26 settembre il terzo posto è per la serata in onore di Gianni Boncompagni ‘No, non è la BBC’ che su Rai Due ha interessato 1.338.000 spettatori pari al 6.9% di share. Nessuna commemorazione, ma un omaggio sentito, e perché no, dovuto, quello che Renzo Arbore ha dedicato al suo compagno di ‘marachelle’ Gianni Boncompagni nel corso di “No, non è la Bbc”, un saggio della televisione apprezzato anche dai millennials ed entrato nelle tendenze di twitter nel corso della programmazione. Tre ore di mezza di pura televisione tra aneddoti e video che hanno fatto la storia del piccolo schermo, con una trovata “tenerissima”: condurre il programma avendo a fianco la sagoma di Boncompagni, ricordandogli le tante birichinate fatte insieme.

Ascolti tv di giovedì 26 settembre 2019

Per quanto riguarda le altre reti, su Italia 1 Bastille Day: Il colpo del secolo ha intrattenuto 1.189.000 spettatori (5.1%). Su Rai Destini Incrociati ha raccolto davanti al video 1.114.000 spettatori pari ad uno share del 5.1%. Su Rete4 il programma di Paolo Del Debbio Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 1.009.000 spettatori con il 5.9% di share. Su La7 Piazza Pulita ha registrato 883.000 spettatori con uno share del 5%. Su Tv8 Nessuno Mi Può Giudicare segna 621.000 spettatori con il 2.7%. Sul Nove il programma di Peter Gomez Enjoy ha raccolto 320.000 spettatori con l’1.4%. Su Sky Uno la terza puntata di X Factor 13 segna 695.000 spettatori con il 3%.

Nell'access prime time sulla rete ammiraglia di viale Mazzini 'I soliti ignoti-il ritorno' di Amadeus è stato visto da 4.459.000 telespettatori (18,1% di share) vincendo la fascia oraria. Su Canale 5, invece, 'Striscia La Notizia' ha totalizzato 4.300.000 telespettatori e uno share del 17,45%. Nella fascia preserale 'L'Eredità', il programma con Flavio Insinna, ha totalizzato 4.083.000 telespettatori pari al 23,4% di share. Su Canale 5 "Caduta libera' è stato visto da 3.401.000 telespettatori (share del 20,15%). Nel complesso, le reti Rai si sono aggiudicate la prima serata con 8.438.000 telespettatori e uno share del 34,8%, la seconda serata con 3.551.000 telespettatori e il 32,2% e l'intera giornata con 3.284.000 e il 34,7% di share.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

‘Un passo dal cielo’ vince ma non decolla, ‘Eurogames’ in brutto calo. Bene il programma di Renzo Arbore

Today è in caricamento