Domenica, 1 Agosto 2021
Tv

Attilio Fontana scambiato per l'omonimo leghista: insulti e minacce sui social

Il cantante, ex componente dei Ragazzi Italiani, sta ricevendo durissime critiche perché confuso con il candidato alla Regione Lombardia

Attilio Fontana

Critiche, insulti e addirittura minacce per Attilio Fontana, accusato di aver rilasciato dichiarazioni razziste. Non è però il candidato alla Regione Lombardia, ma il suo omonimo, attore e cantante, ex leader dei Ragazzi Italiani.

Ospite a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il Fontana-artista ha commentato così: "Ricevo sui social criticheinsulti, anche da gente che vuole fare politica, dire la sua, ma poi non distingue nemmeno me dal politico". 

Che canzone dedicherebbe al suo omonimo del centrodestra? "Gli dedicherei la hit dei Ragazzi Italiani: se questo fosse vero amore, noi non ci lasceremo mai. Oppure si potrebbe fare 'se questo fosse il vero Attilio'". 

Chissà, magari qualcuno la voterebbe, incalza il conduttore. "Tantissimi mi voterebbero. Mi dicono, sei meglio tu di lui". Lei che posizione ha sulla 'razza bianca'? "A lui consiglierei di dipingere di bianco, con un secchione di tempera, tutti i naturalizzati di bianco. E poi vediamo..." E se lo incontrasse, cosa direbbe a Fontana? "Intanto di smetterla di litigarsi il sito con il nostro nome, sono anni che va avanti questa storia e quest'anno me l'hanno fregato. Ogni anno litighiamo perché cerca di fottermi il sito web".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attilio Fontana scambiato per l'omonimo leghista: insulti e minacce sui social

Today è in caricamento