'Ballando con le stelle' va in onda? "Decide la Asl"

Tamponi negativi per tutto il cast, ma il direttore di Rai1 Coletta chiarisce: "La Rai non decide in autonomia". Sono ore decisive per il programma di Milly Carlucci

Milly Carlucci e Paolo Belli

Il 12 settembre si avvicina, ma 'Ballando con le stelle' galleggia ancora nell'incertezza. Il dance show di Rai1 potrebbe slittare ancora una volta a causa del covid, dopo che due dei protagonisti - il ballerino Samuel Peron e il pugile Daniele Scardina - sono risultati positivi. Tamponi negativi, invece, per il resto del cast, come ha annunciato questa mattina Milly Carlucci, anche se è ancora presto per cantare vittoria e tirare dritti verso l'esordio di questa edizione a dir poco complicata.

"Ci auguriamo che 'Ballando con le stelle' possa partire il 12 settembre come previsto, ma prima di stasera non avremo certezze - ha spiegato Stefano Coletta - Davanti alle positività al coronavirus la Rai non decide in autonomia". A margine della conferenza stampa del nuovo daytime di Rai1, il direttore di rete ha fatto chiarezza sul programma di Milly Carlucci, frenato appunto da due positività al coronavirus (Samuel Peron e Daniele Scardina, oggi sottoposti a un nuovo tampone): "Tutto il resto del cast di 'Ballando con le stelle' e il gruppo di lavoro sono risultati negativi al terzo tampone, effettuati ieri mattina, un risultato che ci ha fatto respirare - ha spiegato Coletta - la Asl adesso deve farci sapere, e lo farà stasera, quanti giorni dovranno stare fuori dall'Auditorium a partire dal 21 agosto, ultima data di presenza. E solo allora potremo decidere quando cominciare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rispetto alle nuove regole aziendali legate all'emergenza coronavirus, Coletta ha spiegato che la Rai "ha stabilito la possibilità di tornare a una quasi semi-normalità". Il regolamento attuale prevede che in studio, oltre al conduttore e al cast fisso, ci siano al massimo tre ospiti nello stesso momento. L'ingresso di nuovi ospiti è legato all'uscita di quelli che li hanno preceduti, il pubblico, invece, non è ancora ammesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Testi rompe il silenzio: "Ecco perché a Garko ha fatto comodo fingersi etero"

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriel Garko finalmente libero ma non da certe montature

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento