Venerdì, 22 Ottobre 2021
Tv

Barbara d’Urso caccia Sgarbi e litiga con l’autore: il furioso fuorionda di 'Striscia'

Il tg satirico ha trasmesso il dialogo tra la conduttrice arrabbiatissima per quanto accaduto in diretta e chi si mostrava contrariato dalla decisione di cacciare l'ospite dallo studio

La tensione generata dall’ormai nota lite tra Barbara d’Urso e Vittorio Sgarbi nel corso della diretta di ‘Live – Non è la d’Urso’ si è propagata anche dietro le quinte del programma, in un botta e risposta altrettanto furente tra la conduttrice reduce dal dialogo sboccato con il critico d’arte e un suo autore.

A registrare il fuorionda durante la pubblicità mandata da Canale 5 nel bel mezzo della discussione di ‘Live’ è stata ‘Striscia la notizia’ che ha trasmesso il video nella puntata del 26 febbraio. “In tanti anni non abbiamo cacciato nessuno e cacci Vittorio Sgarbi?” si sente dire da Ivan (che si presume essere l’autore del programma) a Barbara d’Urso che replica furibonda al suo interlocutore.

Il fuorionda di Barbara d’Urso dopo la lite con Vittorio Sgarbi

Nel video mandato in onda da Striscia la notizia si sente l’animata discussione tra Barbara d’Urso e l’autore Ivan che, dopo averle fatto notare come sia la prima volta che qualcuno viene cacciato dallo studio del programma, si sente rispondere:  “Ma stai scherzando? Mi ha detto ‘vaffanc***’. Ma che sei matto? Guarda, Ivan, ti prego eh! Per favore, ti prego, ognuno reagisce come gli pare. Questo è il mio modo. È un tuo punto di vista, il mio è un altro. Ma ci mancherebbe altro, mi dici ‘vaffanc***’ in diretta a me. Ma stai scherzando? O chiede scusa o esce dallo studio. Vaglielo a dire”.

(Sotto il video del fuorionda di Barbara d’Urso pubblicato su Facebook da Striscia la notizia)

Lite tra Sgarbi e Barbara d’Urso, lui scrive una lettera

Dopo aver minacciato denuncia e raccontato del suo possibile ritorno negli studi Mediaset per chiarire il significato del termine ‘raccomandazione’ scintilla dello scontro con Barbara d’Urso, Vittorio Sgarbi ha scritto una lettera per esprimere il suo punto di vista.

Berlusconi mi ha sempre parlato bene della D’Urso, sul piano umano e sulle capacità di lavoro, e io ho semplicemente condiviso. Mi ha raccomandato di apprezzarne il merito”, le parole del critico d’arte riportate sul Giornale: “Ho tentato di spiegare che quella«raccomandazione» era una lode, e non una richiesta; ma è stato impossibile. Posso dunque scusarmi di aver sottovalutato l’uso improprio e univoco del termine «raccomandazione», e l’accezione decisa, nonostante l’impossibilità degli effetti, da Barbara D’Urso. Spero di essere stato chiaro”.

E, a questo punto, il ritorno di Sgarbi nel salotto di Canale 5 in prima serata sembra davvero altamente probabile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbara d’Urso caccia Sgarbi e litiga con l’autore: il furioso fuorionda di 'Striscia'

Today è in caricamento