Domenica, 25 Luglio 2021
Tv

Domenica Live, caos in studio: Barbara D’Urso toglie l’audio agli ospiti

Messa alle strette dalla confusione verbale degli ospiti presenti, la conduttrice ha zittito tutti

Barbara D’Urso

“Volevo fare una cosa più pacata, non sono capaci. Mi vengono sopra con la voce, non rispettano la diretta e sono costretta a chiudere i microfoni”: così, dopo aver chiamato su di sé l’obiettivo delle telecamere, Barbara D’Urso ha drasticamente messo fine alla confusione che ha preso piede nello studio di Domenica Live nel corso di un dibattito che, partito dalla bestemmia di Marco Predolin all’interno del Grande Fratello Vip, si è esteso anche alle frasi definite omofobe contro Cristiano Malgioglio.

Paolo Brosio, tra gli ospiti della puntata di ieri 15 ottobre, ha espresso tutta la sua disapprovazione nei confronti dei matrimoni omosessuali, scontrandosi con il parere opposto di Alessandro Cecchi Paone e della stessa conduttrice che, rimproverata da Brosio perché a suo dire non permetterebbe ai presenti la libertà di manifestare opinioni diverse dalle sue, si è chiaramente spazientita.

La D’Urso, allora, ha affermato che tutti hanno diritto di parola e ha invitato Brosio a commentare l’argomento per cui è stato invitato, ovvero la bestemmia, e non parlare delle famiglie di fatto o famiglie tradizionali.

La situazione è sembrata degenerare quando tutti i presenti hanno preso parola contemporaneamente, accavallando voci e opinioni al punto tale che l’intervento della padrona di casa si è fatto necessario. 

“Calmatevi tutti” ha chiesto ai presenti Barbara evidentemente infastidita per un clima che, così caotico, non ha certo giovato alle orecchie dei telespettatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica Live, caos in studio: Barbara D’Urso toglie l’audio agli ospiti

Today è in caricamento