Giovedì, 15 Aprile 2021

Beverly Hills 90210, compensi all'osso per i divi della serie tv

La cifra spifferata dai media americani sarebbe pari a 70 mila dollari per episodio

Il cast di 'Beverly Hills 90210'

A vent'anni dalla messa in onda dell'ultimo episodio torna 'Beverly Hills 90210', la serie tv cult degli anni '90 che ha fatto sognare un'intera generazione. Sei nuovi episodi, in onda su Fox Usa (in Italia è ancora mistero su quando verranno trasmessi), in cui i protagonisti si ritrovano dopo tanti anni nel ricco quartiere di Los Angeles in cui sono cresciuti, ma con qualche soldo in meno.

La rivista The Hollywood Reporter, infatti, ha pubblicato il compenso degli attori che hanno partecipato alla nuova mini serie di 'Beverly Hills 90210'. Si tratterebbe di una cifra pari a 70 mila dollari per episodio. Un ingaggio piuttosto basso secondo gli agenti del mondo di Hollywood. Solo Tori Spelling e Jennie Garth hanno guadagnato 90 mila dollari in più per la stagione perché cocreatrici del programma. Jason Priestley, che ha diretto un episodio, invece, ha ricevuto 46 mila dollari in più.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beverly Hills 90210, compensi all'osso per i divi della serie tv

Today è in caricamento