Mercoledì, 27 Gennaio 2021

Claudio Brachino, l'addio a Mediaset dopo 32 anni

Una decisione consensuale tra il giornalista e l'azienda, nessuna notizia ancora sul suo futuro professionale

Claudio Brachino

Claudio Brachino lascia Mediaset dopo 32 anni. Una separazione "consensuale", come fa sapere l'azienda in una nota ufficiale diramata il 31 marzo: "Si conclude oggi consensualmente il rapporto professionale tra Mediaset e il giornalista Claudio Brachino. Mediaset ringrazia Brachino per il contributo assicurato in questi anni e gli augura i migliori successi professionali". 

Approdato al Biscione nel 1988, nel '91 diventa caporedattore del Tg4, poi passa a Studio Aperto, dove assume il ruolo di vicedirettore, oltre che di conduttore. Negli anni è stato responsabile di diversi programmi, come 'Quarta Repubblica', 'Tiki Taka', ma anche 'Top Secret' e 'Pomeriggio 5'. Fino al 2019 ha diretto Videonews, finché al suo posto non è subentrato Mauro Crippa.

Nessuna notizia ufficiale sul futuro professionale del giornalista, che per ora non ha rilasciato dichiarazioni in merito, tantomeno ha commentato l'addio a Mediaset.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Claudio Brachino, l'addio a Mediaset dopo 32 anni

Today è in caricamento