rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Tv

C'è posta per te: lui la tradisce, lei si vendica e pubblica le foto dell'amante sui social

Cristina è stata tradita dal marito, in studio anche la suocera per invocare il perdono del figlio

Nell'ultima puntata di C'è posta per te Cristina è stata una delle protagoniste. La donna è stata invitata dal marito per chiederle scusa, dopo averla tradita con un'amica di famiglia. Cristina per farla pagare sia a lui che a lei, ha condiviso su Facebook le foto degli screen delle conversazioni e le foto dei due.

La storia di Emanuele e Cristina

"Ti volevo chiedere perdono per tutta la sofferenza che ti ho fatto passare in questi 5 anni, che non potevi andare al bar con l'amica, mi dispiace per la mia gelosia, mi dispiace per la nostra situazione economica", così inizia il lungo discorso di Emanuele. "Mi manca tutto di te, non mi vergogno a dire che sul motorino per andare a lavoro piango, mi mancano i miei figli, mi manchi tu e mi manca svegliarmi accanto a te la mattina. Ho sbagliato e mi dispiace".

"Cristina ti voglio bene, sei il mio amore, ti prego torna con mio figlio, non lo far soffrire", ha pregato la madre di Emanuele, presente anche lei nello studio. 

"So che hai scoperto tutto con il cellulare, so che l'hai clonato, avevi dei sospetti?", chiede a Cristina Maria De Filippi. "L'intuito di noi donne difficilmente sbaglia". "Questa donna era una vostra amica, uscivate insieme", ha aggiunto la conduttrice. "Lui 5 anni fa disse che si era frequentato con una Jessica, quando è entrata nella nostra vita io non pensavo che lui potesse portarmela a casa, presentarmela", ha spiegato Cristina. "Abbiamo condiviso tutto, lei ha pensato bene di condividere anche mio marito, fate attenzione": questa la frase che Cristina ha scritto su Facebook accompagnando le foto degli screen delle conversazioni e una di lei.

"Io quando lo vedo sono vuota, però mi fa piacere che abbia capito di aver sbagliato. In casa viviamo in cinque, era un magazzino e noi l'abbiamo un po' adattato", ha spiegato ancora Cristina. "So che fai tanta fatica e che lui ti ha reso la vita difficile per la gelosia, mi ha detto che non potevi neanche portare i bimbi al parco. Negli ultimi tempi era un po' cambiato però?", le ha domandato Maria. "Sì, da quando ha conosciuto Jessica", a questo punto il pubblico è scoppiato a ridere. "No, Io stavo iniziando a capire che stavo sbagliando indipendentemente da Jessica", ha chiosato Emanuele.

Cristina decide di non aprire la busta

"Lui è convinto di aver fatto questa stupidaggine, dopo due lutti importanti, ha perso il fratello e la sorella", ha aggiunto De Filippo. "I lutti sono stati nel 2017 e nel 2018, li ha metabolizzati solo adesso?", e ancora Cristina fa ridere il pubblico in studio.

"Io non ci credo più quando mi dice che ama solo me, ma se una love story come ha fatto lui l'avessi avuta io? Lui non mi avrebbe creduto. Nella nostra storia abbiamo condiviso molte cose, abbiamo superato molti dolori, non so come mai in questa occasione lui ha trovato un diversivo", ha ricostruito Cristina.

"Io so che ho sbagliato, ma non è stata una love story, è stata una sbandata. Non so cosa mi è successo. Anche se non mi perdoni per favore fammi tornare a casa per dimostrarvi che voglio stare con voi, fare colazione con voi", la prega Emanuele. "No, non te lo meriti", risponde secca la moglie. "Ti prego fammi dimostrare cosa ti sto dicendo stasera. Io ti dimostro che sono cambiato, anche sulla gelosia. Te l'ho detto tante volte, è vero, ma questa volta sono davanti a tutta Italia. Dammi la possibilità di sanare questa ferita. Ti prego fammi dimostrare perché senza di te non so più stare", continua il marito.

"Io sono una che si commuove molto, che piange, da quando mi è successa questa cose non ho più emozioni", risponde secca ma emozionata Cristina.

Io se lo perdono mi sento come se gli donassi un altro proiettile, perché questa volta mi hai preso di striscio. Io non l'ho pensato il tradimento, l'ho visto. Lui andava a lavoro e aveva un po' si svago, ma io ero dentro un magazzino, con tre bambini da gestire, dovevo fare i piatti in una bacinella con l'acqua e se lui non hai avuto pietà di non farmi del male in questa condizione, potrà farmelo sempre

"Vorrei vivermi un po' di vita facendo delle cose senza paura. E se ti riprendo a casa il problema è che Maria va a casa, tutti gli altri vanno a casa, con te ci rimango solo io. Puoi dimostrare per qualche mese, non per sempre". Alla fine Cristina ha deciso di non aprire la busta: "Io non me la sento adesso, magari tra un mese cambio, ma io non me la sento. Mi può dimostrare anche da lontano che è cambiato". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è posta per te: lui la tradisce, lei si vendica e pubblica le foto dell'amante sui social

Today è in caricamento