Sabato, 24 Luglio 2021
Tv

C'è Posta per Te, Maria spinge per il perdono, il pubblico non gradisce

Licia apre la busta e riabbraccia il marito Ernesto che l'ha tradita. I telespettatori non apprezzano l'intervento della padrona di casa

(nel video in alto la storia di Ernesto e Licia nella puntata di C'è posta per te)

Tanti perché sul comportamento di Maria De Filippi che durante la quarta puntata di 'C'è posta per te' andata in onda sabato sera ha insistito per convincere un ospite ad aprire la famosa busta. In studio, a chiedere perdono c'è Ernesto, marito e padre di tre figli che durante i 16 anni di matrimonio ha avuto una relazione extra coniugale con una donna che frequentava la loro casa. Dall'altra parte della busta c'è Licia che in un primo momento era titubante sul perdono, ma che dopo continua insistenza da parte della padrona di casa ha deciso per il sì riabbracciando il marito.

Maria complice del perdono

Una storia a lieto fine, peccato però che il perdono un po' forzato non sia piaciuto al pubblico che non faceva il tifo per Ernesto e che sperava di vedere un finale ben diverso. Ed ecco che i telespettatori non hanno risparmiato commenti nei confronti di Maria che ha insistito troppo affinché Licia tornasse da suo marito. 

I commenti del pubblico

"Ma perché Maria insiste?" scrivono su twitter. "Ma perché bisogna obbligare per forza così la gente, se uno non vuole aprire non vuole aprire e basta. 40 minuti per costringerla ad aprire la busta quando lei neanche voleva" si legge sul social "Maria non mi sta piacendo, che cavolo insiste a fronte di questo pazzo che è disperato solo per il senso di colpa, mica per la moglie". C'è anche chi ha apprezzato il gesto della conduttrice di far ricongiungere una coppia che per tanti anni è stata unita, ma soprattutto che ha visto negli occhi di Licia ancora tanto amore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è Posta per Te, Maria spinge per il perdono, il pubblico non gradisce

Today è in caricamento