rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Tv

C'è posta per te, la mamma di Chiara Ferragni contro il programma: "Allucinante"

La storia di Valentina e Stefano raccontata nel programma di Maria De Filippi continua a creare dibattito in rete

Sono passati tre giorni dalla prima puntata di stagione di C'è posta per te che ha catalizzato l'attenzione del pubblico per una storia che continua a far discutere. Il trascorso di Valentina e Stefano, lasciati e poi ricongiunti proprio grazie alla mediazione del programma e della stessa Maria De Filippi, viene tutt'ora commentato dagli utenti, per via delle indiscrezioni che oggi circolano sulla coppia ma pure per un tipo di rapporto da molti considerato insano. Tra i telespettatori che hanno espresso le loro critiche c'è stata Chiara Ferragni che, dopo aver definito l'uomo "tossico" e la loro relazione "tutto quello che una relazione non dovrebbe essere", qualche ora fa è tornata sull'argomento condividendo un post della pagina di informazione Factanza intitolato "I media italiani non sanno ancora parlare di donne".

E anche Marina Di Guardo, scrittrice e madre della influencer, ha voluto dire la sua sull'argomento, pure lei scegliendo le storie Instagram per criticare la scelta della trasmissione di raccontare una vicenda come quella di Stefano e Valentina: "C'è posta per te, come la tv normalizza la violenza" si legge nella foto social, "Allucinante! E poi ci chiediamo il motivo di tanta violenza continua contro le donne". 

La storia Instagram di Marina Di Guardo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è posta per te, la mamma di Chiara Ferragni contro il programma: "Allucinante"

Today è in caricamento