rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
amorevoli incontri

C'è Posta per te: dopo 60 anni si ritrovano, la storia di Antonio e Pompea

La madre di lui non approvava il legame, mandò il figlio a Milano mettendo fine alle sofferenze del figlio e alla possibilità che i due potessero fidanzarsi

I social sono letteralmente impazziti per questa coppia (qualcuno li vorrebbe anche al trono Over): Antonio e Pompea. Divisi da 60 anni, matrimoni alle spalle, figli e nipoti oggi sono entrambi vedovi e si sono ritrovati nello studio di C'è Posta per te.

La storia potrebbe essere quella di un romanzo d'amore, una di quelle storie belle a cui Maria De Filippi ci ha abituati in questi anni: un amore mai dimenticato che adesso, a 82 anni anni, Antonio vuole provare a recuperare.

Luca Argentero e la sorpresa a Stefania e Andrea 

Antonio e Pompea, l'ultimo incontro 60 anni fa

Erano giovanissimi, vivevano a Benevento, nel rione Libertà, e avevano avuto una fugace storia d'amore. Antonio si innamorò di Pompea da subito, la corteggiò a lungo e le chiese anche di fare una fuitina, ma lei rifiutò e baciò un altro: spezzandogli il cuore.

"All'epoca comandavano i genitori e mia madre vedendomi triste per la delusione d'amore mi spedì a Milano" ha raccontato Antonio. Così i due si sono persi di vista, ma adesso su desiderio del signore ecco che si sono ritrovati. Dopo un iniziale spaesamento ecco che Pompea lo riconosce e Antonio si commuove. Lui le rinfresca la memoria, riuscendo a sbloccare i ricordi di quando erano dei ragazzini. 

Roberto Baggio si commuove per la storia di Agazio: le bellissime parole del campione

I due signori, divertenti e dalla battuta pronta, per qualche minuto si sono lasciati andare e per un attimo è sembrato che fossero tornati a Benevento. Pompea è molto diretta e lo rimprovera: ""Mi sono ricordata di te, sei una brava persona. Se tu non te ne fossi andato chissà come saremmo stati, magari saremmo invecchiati insieme", ma lui ha subito pronta la risposta e ripete: "All'epoca non comandavamo noi, erano i genitori a decidere".

Il padre non vuole perdonare la figlia 19enne, Maria interviene e lascia lo studio

Anche Pompea da decenni vive a Torino e così i due sono più vicini di quello che potessero pensare in quanto Antonio abita in provincia di Milano, vicino ai suoi quattro figli e otto nipoti. 

La busta è stata aperta e si sono incamminati verso i rispettivi figli insieme con al promessa che si sarebbero rivisti. "Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano" canta Venditti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è Posta per te: dopo 60 anni si ritrovano, la storia di Antonio e Pompea

Today è in caricamento