Lunedì, 1 Marzo 2021
doppia eliminazione

Il Cantante Mascherato, eliminata la Pecorella: è Alessandra Mussolini

Doppia eliminazione nella puntata di venerdì 5 febbraio. Fuori anche il Baby Alieno, dentro c'erano Gigi e Ross

Alessandra Mussolini è la Pecorella

Dopo l'autoeliminazione dei Ricchi e Poveri venerdì scorso, che non riuscivano a respirare dentro il Baby Alieno, la fantascientifica maschera è tornata in gara nella seconda puntata del Cantante Mascherato, andata in onda ieri sera su Rai Uno, e ha eliminato allo spareggio iniziale un altro concorrente. 

La Pecorella lascia il programma e, come da routine, si svela: è Alessandra Mussolini, richiamata da Milly Carlucci a pochi mesi dall'esperienza a Ballando con le stelle. L'ex parlamentare, tolta la maschera, ha ringraziato con ironia la giuria: "Altrove ho preso delle mazzate". Insospettabile il suo nome, fatto soltanto da Flavio Insinna dopo aver ascoltato alcuni indizi, come quello di essere uscita da un gregge importante (riferendosi alla politica) e il tè che beveva nella clip, invece, rimandava al film di Franco Zeffirelli 'Un tè con Mussolini'. Eliminato anche il Baby Alieno allo spareggio finale. Stavolta, però, all'interno sono solo in due: Gigi e Ross.

Le eliminazioni della seconda puntata

Il toto-nomi

Cresce il mistero sulle altre maschere, anche se per alcune il cerchio si sta stringendo sempre più intorno a un paio di nomi, come Silvia Mezzanotte e Anna Tatangelo per la Farfalla, oppure Valentino Rossi e Paolo Belli per Orsetto. Appuntamento a venerdì 12 febbraio con la terza puntata.

"Il malore dei Ricchi e Poveri? Una farsa programmata": spunta il retroscena sul Cantante Mascherato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cantante Mascherato, eliminata la Pecorella: è Alessandra Mussolini

Today è in caricamento