Sabato, 15 Maggio 2021

Cecchi Gori in tv dopo l'ischemia, dimagrito e insieme alla Rusic: "Ora sto bene"

Il produttore, dimesso pochi giorni fa, ha raccontato questi mesi difficili a "Il sabato italiano". Accanto a lui la moglie, con cui è tornato insieme dopo anni di tensioni

Vittorio Cecchi Gori e Rita Rusic

Il peggio è passato per Vittorio Cecchi Gori. Il produttore, colpito da ischemia lo scorso 24 dicembre, è stato dimesso dall'ospedale Gemelli di Roma da pochi giorni ed è tornato alla sua vita di sempre. Anzi, alla sua vita di qualche anno fa insieme alla moglie Rita Rusic, che in questi mesi difficili gli è sempre stata accanto e continua a farlo.

I due sono tornati insieme dopo anni di tensioni e battaglie legali. "Lo abbiamo fatto per il bene dei nostri figli (Mario e Vittoria, ndr) - ha spiegato la Rusic a Il sabato italiano, su Rai 1 - Sono i più bei film che abbiamo fatto. Dopo tanta rabbia in passato, abbiamo capito che saremo sempre una famiglia".

Cecchi Gori ha scelto il programma di Eleonora Daniele per la sua prima apparizione pubblica dopo il malore, e qui ha parlato della sua battaglia. "Adesso sto bene - ha rassicurato - Mi ricordo di essere venuto qui un po' prima e già zoppicavo. Ecco il ginocchio, quello è rimasto, purtroppo mi fa male, è il troppo sport. Il resto? Non è che sono andato per dimagrire. E' meglio fare una cura dimagrante senza andare due mesu all'ospedale". Il produttore ha perso circa 20 chili. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecchi Gori in tv dopo l'ischemia, dimagrito e insieme alla Rusic: "Ora sto bene"

Today è in caricamento