Martedì, 20 Aprile 2021

Ciao Darwin, come sta Gabriele Marchetti: "Trasferito alla Fondazione Santa Lucia"

Gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni del concorrente rimasto vittima di un grave infortunio durante la trasmissione di Canale 5

Gabriele Marchetti, 54 anni

Come sta Gabriele Marchetti, l'uomo ferito ai rulli di 'Ciao Darwin'? E' 'Il Messaggero' a fornire gli ultimi aggiornamenti a proposito delle condizioni di salute del 54enne romano, rimasto vittima di un grave infortunio durante la prova al Genodrome. Secondo quanto riportato dal quotidiano, Marchetti avrebbe lasciato la terapia intensiva del Policlinico Umberto I di Roma e sarebbe stato trasferito alla Fondazione Santa Lucia, sempre nella Capitale, per dare inizio al percorso di riabilitazione. Le sue condizioni, al momento, sarebbero stabili. Intanto, la Procura di Roma ha aperto un'inchiesta per accertare le responsabilità. "Le condizioni sono sempre uguali - ha affermato il cugino Stefano Ambrosetti, intervistato sabato scorso da AdnKronos - bisogna aspettare, è cosciente, ma dal collo in giù è bloccato. Sembrava ci fossero leggeri segnali ma nulla di più".

gabriele marchetti incidente ciao darwin-3

Il discorso di Paolo Bonolis

La puntata di cui è stato protagonista Marchetti è andata in onda proprio ier sera, in occasione della sfida 'Nati Vecchi' contro 'Finti Giovani'. Marchetti (l’uomo con la camicia arancione) appare solo nel primo segmento della prova del 'Genodrome', mentre la scena dei rulli è stata tagliata. "Ovviamente siamo umanamente molto dispiaciuti dell'accaduto e siamo vicini a lui e alla sua famiglia, lo siamo stati fin dal primo momento - ha dichiarato il conduttore Paolo Bonolis in apertura di puntata - Abbiamo posto in essere tutte le misure necessarie, tutto quello che era necessario al suo immediato soccorso. Abbiamo costantemente monitorato tutto lo sviluppo della vicenda. Quindi, invitiamo a chi fosse davvero interessato di seguire solamente e nient'altro che le notizie ufficiali. Per rispetto del concorrente, della famiglia e, sopratutto, per rispetto della verità". 

Incidente Ciao Darwin, Paolo Bonolis: "Vicini alla famiglia dal primo momento" 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciao Darwin, come sta Gabriele Marchetti: "Trasferito alla Fondazione Santa Lucia"

Today è in caricamento