Domenica, 19 Settembre 2021
Tv

Bomba Corona, "la lite con Ilary Blasi un accordo": la memoria dei legali

Secondo un documento ufficiale della difesa, depositato nel procedimento con cui il Tribunale di Milano dovrà decidere se revocare l'affidamento terapeutico, la querelle al Grande Fratello Vip era già decisa a tavolino

Fabrizio Corona e Ilary Blasi

Una zuffa iniziata in diretta tv e proseguita per settimane sui social, tra foto di caciotte e i più velenosi sfottò. La bagarre tra Ilary Blasi e Fabrizio Corona ha appassionato chiunque, dal pubblico del Grande Fratello Vip - che a ottobre si è goduto la "prima visione" - fino ai tifosi giallorossi, scesi in campo per difendere la moglie del loro (ex) capitano. 

Un momento televisivo discutibile, ma soprattutto una colorita mobilitazione di massa. Peccato, però, che era tutto finto. O almeno è quanto sostengono i legali di Corona, come fa sapere il Corriere della Sera. In un documento ufficiale depositato agli atti, nel procedimento in cui il Tribunale di Sorveglianza di Milano deve decidere se revocare l'affidamento terapeutico dell'ex re dei paparazzi - a rischio per le numerose partecipazioni televisive e l'utilizzo dei social con cui secondo l'accusa avrebbe violato le prescrizioni - la difesa spiega che la partecipazione di Corona al Grande Fratello Vip, così come la querelle con Ilary Blasi, erano "frutto di un accordo al fine di incrementare gli ascolti di una trasmissione che non stava dando i risultati sperati", quindi per lui lavoro, così come tutte le altre ospitate televisive, rigorosamente pagate. Quanto? 35 mila euro dal Grande Fratello Vip, come lui stesso ha spiegato ai giudici, 15 mila dalla Repubblica delle donne su Rete 4, 50 mila per due presenze a Verissimo su Canale 5. 

Gf Vip, scontro infuocato tra Ilary e Corona: volano stracci (e altarini di anni fa)

Ad avvalorare la tesi dell'accordo anche un altro dettaglio, sempre riportato nella memoria difensiva, che non fa fare una bella figura al reality. I legali, infatti, portano all'attenzione un video diffuso in rete in cui Corona, prima dell'inizio del programma, sembra studiare un copione. Inoltre, sostengono i legali, non c'è mai stata nessuna denuncia contro di lui né per la lite con Ilary Blasi, né per i danni causati a un camper dopo l'ospitata per un suo scatto d'ira.

Ora occhi puntati sul Tribunale di Sorveglianza, che dovrà prununciarsi sul destino dell'ex re dei paparazzi. 

Seguici su Instagram

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba Corona, "la lite con Ilary Blasi un accordo": la memoria dei legali

Today è in caricamento